Vai al contenuto

Meteo Primo maggio, tornano pioggia e temporali

Pubblicato: 29/04/2024 10:58

Un altro assaggio di primavera, in questo weekend, destinato a durare poco. Secondo le previsioni meteo, infatti, il clima mite ha le ore contate e le speranze di trascorrere il Primo maggio al sole sono davvero pochissime, considerando l’avvicinarsi di perturbazioni e pioggia su gran parte dell’Italia.
Leggi anche: Maltempo, allerta meteo gialla per temporali in Italia: 3 regioni a rischio

Le previsioni

Secondo le previsioni degli esperti di 3BMeteo, l’area di alta pressione di matrice sub tropicale che si staglia dall’entroterra Tunisino fino all’Europa centrale non resisterà ancora a lungo sull’Italia. È già ben visibile dalle immagini satellitari il vortice di bassa pressione nato dall’affondo atlantico sul comparto iberico che nell’arco dei prossimi giorni si dirigerà senza indugio verso il nostro settore. Dunque il sole e le temperature di stampo semi estivo dureranno ancora poco, oggi ancora per tutti e in parte domani ma con un peggioramento che inizierà a interessare le nostre regioni più occidentali. Poi nella giornata di mercoledì cambierà tutto con un coinvolgimento quasi completo della nostra Penisola in diffuse condizioni di maltempo. Ma non sarà solo la festività del 1° maggio a vedere piogge e temporali perché la saccatura atlantica responsabile del peggioramento insisterà anche nei giorni successivi tra la Francia e l’Italia rinnovando condizioni di instabilità. Le temperature sono attese in diminuzione ma non prima di mercoledì quando potranno scendere anche localmente sotto media, non sarà freddo ma decisamente umido, con clima dal sapore autunnale. Vediamo allora un’evoluzione generale del tempo per i prossimi giorni. 

Meteo 30 aprile

Nella giornata di martedì nubi in aumento al Nordovest e sulla Sardegna con qualche piovasco o temporale più probabile dal pomeriggio. Ancora in prevalenza soleggiato altrove ma con tendenza verso sera a qualche pioggia anche sulla Sicilia occidentale e l’alta Toscana. Le temperature tenderanno a diminuire leggermente da ovest, saranno ancora stabili e dal sapore estivo a est. La ventilazione sarà moderata a tratti tesa di Scirocco. 

Meteo 1° maggio

Nella giornata di mercoledì 1° maggio la perturbazione associata al vortice ciclonico raggiungerà tutta l’Italia portando piogge e temporali, anche intensi al Nordovest, Lombardia occidentale, Emilia occidentale, Isole maggiori, fascia centrale tirrenica e Campania. Resteranno temporaneamente più protette dal maltempo il Triveneto, l’Emilia e la Lombardia orientale e la Romagna che saranno più interessate in serata mentre il basso Adriatico e lo Ionio vedranno meno fenomeni. Le temperature saranno in generale diminuzione, la ventilazione tesa dai quadranti meridionali. 

Meteo 2 maggio

Nella giornata di giovedì il tempo sarà ancora spiccatamente instabile o perturbato al Centro Nord con piogge, rovesci e temporali localmente di forte intensità. Tempo in parte instabile anche al Sud, essenzialmente Campania e basso Tirreno con possibilità di temporali. Altrove dovrebbero esserci maggiori aperture. Le temperature tenderanno a diminuire ancora un po’ portandosi sotto media su diverse regioni. La ventilazione si manterrà tesa o forte dai quadranti meridionali. 

Meteo 3 maggio

Nella giornata di venerdì è attesa ancora una certa instabilità seppur con carattere meno intenso al Centro e al Sud con possibilità di brevi piovaschi o di temporali ma in un contesto che concederà anche delle schiarite. Il Nord, soprattutto il Nordovest dovrebbero risentire di più sole. Le temperature non subiranno variazioni significative, la ventilazione sarà tesa dai quadranti occidentali o sud occidentali.

Continua a leggere su TheSocialPost.it