Vai al contenuto

Matrimonio da incubo: il banchetto finisce con più di 100 intossicati

Pubblicato: 01/05/2024 15:52

Doveva essere il “giorno più bello”: è finito con una sgradita “gita di massa” in ospedale. Durante la cena, nella città di Cuernavaca, in Messico, 100 persone sono state vittime di intossicazione alimentare. Ottanta di loro sono stati sono stati trasportati d’urgenza in un ospedale della Croce Rossa, a causa di una forte infezione batterica.

A rivelare l’esito tragico è stato uno degli invitati, Aranza Rodríguez, che ha partecipato alla cerimonia sabato ed è stata anche lei portata d’urgenza in un ospedale della Croce Rossa dove è stata curata per un’infezione batterica. Come testimoniato dall’invitata, la donna era ospite dello sposo, Fernando, la cui festa di nozze è iniziata intorno alle 16 con la cena fissata per le 18. Aranza ha ricordato di essere arrivata tra le 20 e le 21 e di aver notato che molti degli invitati stavano accusando “gravi sintomi”, tra cui mal di testa, mal di stomaco, vomito e diarrea.

Nonostante la scena inquietante, Rodríguez ha ordinato il pasto e ha cenato verso le 22, quando le ambulanze hanno iniziato ad arrivare. Rodríguez ha ricordato che come antipasto gli furono serviti funghi selvatici con formaggio di capra e coulis di pomodoro. Come piatto principale le è stato servito petto di pollo ripieno di spinaci, dragoncello e purea di patate dolci, nonché asparagi invernali. Ha detto che agli ospiti di sesso maschile veniva servita una diversa selezione di prodotti alimentari, che includeva carne con salsa di whisky come portata principale.

I filmati diffusi sui social media hanno mostrato il momento frenetico in cui i paramedici, il personale e i partecipanti che non si erano ammalati hanno prestato assistenza agli ospiti intossicati. In un video, si vedono due donne piegate su una sedia: avevano appena vomitato. Un’altra clip mostrava diversi ospiti sdraiati su letti d’ospedale attacchi alle flebo.

Nel giro di poche ore tutte le vittime della drammatica intossicazione alimentare sono state quindi dimesse. Ora, spiega il quotidiano messicano, le autorità stanno indagando sul catering Grupo Paraíso, ingaggiato per la festa di nozze.
Leggi anche: Esalazioni nocive: otto intossicati. Evacuato l’hotel Barberini, al centro di Roma

Continua a leggere su TheSocialPost.it