Vai al contenuto

Re Carlo, il gesto riservato alla bambina che commuove i sudditi

Pubblicato: 02/05/2024 13:01

Come era stato annunciato da Buckingam Palace, martedì scorso (30 aprile), Re Carlo ha fatto il suo gradito ritorno ai doveri reali, per la prima volta da quando aveva pubblicamente annunciato la sua diagnosi di cancro lo scorso mese di febbraio. Il sovrano inglese è apparso sorridente e, insieme a Camilla, ha visitato il Macmillan Cancer Centre dell’University College Hospital (UCH) di Londra. I sudditi attendevano con enfasi di rivedere Carlo: qualcuno ha scattato foto, qualcuno si è emozionato. Qualcun altro non ha potuto fare a meno di nascondere le lacrime. Soprattutto in un momento particolare.
Leggi anche: Re Carlo appare in pubblico per la prima volta dopo il tumore: sorridente accanto alla regina Camilla
Leggi anche: Royal Family, lo sfregio di Harry: “Ha snobbato suo padre Carlo”

L’incontro con una bambina che ha emozionato tutti

La visita al Macmillan Cancer Centre dell’University College Hospital (UCH) di Londra, si è svolta come da copione ma, fuori dal centro ad attenderlo c’era una bambina con la quale re Carlo III si è intrattenuto per qualche momento facendo sgorgare lacrimoni su lacrimoni negli occhi di quanti lo hanno visto. Non è stato possibile capire cosa abbia detto il monarca alla bimba, né cosa abbia fatto esattamente, ma la commozione è stata tanta per tutti i presenti.
Leggi anche: La stampa inglese celebra il coraggio di Carlo: “Come la regina Elisabetta”