Vai al contenuto

Lorenzo Piran morto per un incidente stradale: un anno di condanna per l’automobilista responsabile

Pubblicato: 05/05/2024 16:46

Una tragedia davvero atroce, quella che aveva colpito la comunità di Chirignago il 24 luglio 2022: Lorenzo Piran, un giovane di soli 23 anni, aveva perso la vita in un incidente stradale in via Miranese. Il tribunale di Venezia ha emesso proprio in queste ore la sentenza nei confronti delll’automobilista responsabile, un 41enne di origini moldave residente a Mestre, che ha patteggiato una pena di un anno di reclusione con sospensione condizionale. Questo dopo l’esito dell’udienza preliminare presieduta dal giudice Daniela De Fazio. L’imputato, beneficiando delle attenuanti e scegliendo il rito abbreviato, ha ricevuto anche la sanzione amministrativa accessoria della sospensione della patente di guida per un anno. La famiglia di Lorenzo ha intrapreso azioni legali per il risarcimento danni tramite lo Studio3A-Valore S.p.A.

La sera dell’incidente, Lorenzo, prossimo alla laurea in Economia Aziendale presso l’Università Ca’ Foscari, stava guidando la sua Kawasaki Ninja lungo via Miranese verso Mestre. Alle 22:40, all’altezza del civico 251, è stato coinvolto nell’incidente con una BMW 320 D guidata dal 41enne che si dirigeva verso Spinea. Il conducente della BMW, svoltando a sinistra senza concedere la precedenza a Lorenzo e senza segnalare la manovra con la freccia, ha tagliato la strada al motociclista, causando un impatto violento.

Nonostante i disperati tentativi di frenata, Lorenzo è stato gravemente ferito e ha subito un choc emorragico massivo. Trasportato d’urgenza all’ospedale dell’Angelo, è purtroppo deceduto poco dopo la mezzanotte, nonostante gli sforzi dei sanitari per salvarlo. La comunità è stata sconvolta da questa perdita improvvisa e ancora oggi sono in tanti a chiedere giustizia per quella morte, con messaggi di forte protesta comparsi in rete dopo la sentenza.

Leggi anche: Sara Romano investita e uccisa a 21 anni: il responsabile dell’incidente si è costituito

Continua a leggere su TheSocialPost.it

Ultimo Aggiornamento: 05/05/2024 16:48