Vai al contenuto

Schianto tragico, auto contro camion: Vanni e Domenica muoiono così

Pubblicato: 05/05/2024 22:15

Due persone sono morte in un grave incidente stradale avvenuto nel pomeriggio del 5 maggio sulla statale 106 ionica, nei pressi dello svincolo per Castellaneta Marina (Taranto) in direzione Reggio Calabria. Le vittime, stando a quanto si apprende, sono Vanni Gentile, 46 anni, nato a Noci (Bari), e la compagna Domenica Semeraro, nata a Mottola nel 1979.

I due viaggiavano a bordo di una Mini Countryman precipitata in una scarpata dopo il violento scontro con un autotreno adibito al trasporto della frutta all’altezza del km 465.800. Il mezzo pesante si è ribaltato sulla carreggiata dopo lo scontro, perdendo il carico.

Il conducente del camion, originario di Monopoli, è rimasto ferito ma non sarebbe in pericolo di vita. Gentile e Semeraro, invece, sono morti poco dopo lo scontro a bordo della loro Mini Countryman. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118, i vigili del fuoco e i carabinieri, a cui è affidato il compito di ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente e stabilire le responsabilità. La strada è stata chiusa alla circolazione con deviazione del traffico automobilistico su percorsi alternativi.

La dinamica dei fatti resta per il momento ancora tutta da accertare con i carabinieri che hanno effettuato i rilievi del caso dopo aver aiutato le autorità stradali a ripristinare la sicurezza e la percorribilità della statale 106 ionica, la strada sulla quale si è verificato il tragico incidente che è costato la vita a due persone.

Continua a leggere su TheSocialPost.it