Vai al contenuto

Aeroporti, i più stressanti in Europa: Parigi al primo posto. Ma c’è anche un italiano nella top five…

Pubblicato: 06/05/2024 19:43

È il Charles de Gaulle di Parigi l’aeroporto più stressante d’Europa, mentre quello più rilassante si trova in Croazia, a Zagabria. E’ quanto emerge da un’indagine condotta dagli esperti di viaggio di StressFreeCarRental.com, che hanno pubblicato il loro indice degli aeroporti stressanti per il 2024, che analizza i dati per rivelare gli aeroporti peggiori per i viaggiatori. John Charnock, ceo di StressFreeCarRental.com, ha dichiarato: “È estremamente importante che i passeggeri si sentano rilassati prima di salire su un volo o quando arrivano a casa dopo le vacanze. Un’esperienza aeroportuale negativa e stressante potrebbe compromettere la vacanza”.

Cinque i fattori che hanno determinato la classifica: numero di passeggeri, distanza dal centro città, numero di destinazioni dei voli, tariffe per i parcheggi e ritardi nelle partenze. Prendendo in esame dieci aeroporti molto frequentati in tutta Europa, l’aeroporto Charles de Gaulle di Parigi, in Francia, si è classificato come il più stressante a causa della distanza di 31,66 km dal centro della città e del numero di destinazioni di volo più elevato (270). Un altro fattore di stress e di sovraccarico al Charles de Gaulle è stato il costo del parcheggio dell’auto, pari a 100 euro per una settimana. Il parcheggio più costoso dell’indice è stato quello di Heathrow a Londra, dove i passeggeri hanno dovuto pagare 143,34 euro per una settimana”.

Inaugurato nel 1974, l’aeroporto Charles-de-Gaulle è il principale aeroporto internazionale di Parigi, con più di 67,4 milioni di persone che lo hanno utilizzato solo nel 2023.

Torre di controllo aeroporto


L’aeroporto dispone anche di 270 destinazioni di volo, più di ogni altro nell’elenco, e costa ai turisti in media 100 euro a settimana per parcheggiare la propria auto lì. John ha suggerito che, in molti casi, più un aeroporto è ampiamente utilizzato, più può essere stressante.

La classifica e i punteggi 

1. Charles-de-Gaulle (Francia) – 44
2. Schiphol (Paesi Bassi) – 39
3. Heathrow (Regno Unito) – 39
4. Roma (Italia) – 32
5. Atene (Grecia) – 26
6. Madrid (Spagna) ) – 24
7. Lisbona (Portogallo) – 23
8. Dublino (Irlanda) – 22
9. Berlino (Germania) – 21
10. Zagabria (Croazia) – 13

L’aeroporto di Roma è stato il più economico (27,60 euro), seguito da quello di Madrid (36 euro). Tuttavia, Roma si è classificata come il quarto aeroporto più stressante a causa degli oltre 40 milioni di passeggeri annui e delle 225 destinazioni verso cui volare.

L’aeroporto di Zagabria, in Croazia, ha un punteggio di ritardo alla partenza di 1,4 su cinque, il che significa che si è classificato come l’aeroporto meno stressante dell’indice. Il centro di Zagabria dista solo 22,04 km dall’aeroporto, il che rende il viaggio meno stressante per i visitatori. L’aeroporto di Lisbona è il più vicino al centro città, a soli 13,12 km di distanza. L’aeroporto portoghese riceve oltre 33 milioni di passeggeri all’anno, con un punteggio di ritardo alla partenza di 2,3 su cinque.

Continua a leggere su TheSocialPost.it