Vai al contenuto

Sassari, schiaffi e calci al rapinatore: tabaccaia coraggiosa lo mette in fuga così

Pubblicato: 08/05/2024 07:43

Un gesto eroico che ha fatto il giro dei social in poche ore, con gli utenti rimasti letteralmente a bocca aperta di fronte al coraggio mostrato dalla commessa di una tabaccheria situata in Corso Trinità a Sassari, in Sardegna, che ha respinto un rapinatore mentre quest’ultimo tentava di fare irruzione all’interno del suo negozio per sottrarle con la forza l’incasso. La donna non si è lasciata spaventare dal malintenzionato e ha reagito prontamente, sventando il tentativo di rapina.

Le immagini delle telecamere di videosorveglianza, pubblicate da L’Unione Sarda, mostrano l’uomo entrare nel salone tabacchi e lanciare una borsa verso l’esercente, minacciando di riempirla con l’incasso del giorno. Tuttavia, la coraggiosa commessa ha deciso di opporsi, senza cedere di fronte alla pistola del criminale. Ha colpito l’uomo con un oggetto di ferro e, una volta oltrepassato il bancone, lo ha picchiato con calci e schiaffi fino a costringerlo alla fuga.

Un anno prima, la stessa attività era stata oggetto di un’altra rapina, in cui un individuo armato di pistola, occhiali scuri e cappuccio, era riuscito a portare via un bottino di 500 euro. Ma questa volta non è riuscito a compiere il suo intento.

Leggi anche: Inchiesta su Toti, così il governatore chiedeva voti in cambio di favori: l’indagine

Continua a leggere su TheSocialPost.it