Vai al contenuto

Ritirati diversi lotti di latte con gusto anomalo. L’allerta si allarga a molte catene di distribuzione in Italia

Pubblicato: 09/05/2024 13:37

Si estende l’allarme alimentare che riguarda diversi lotti di latte con gusto anomalo. Pochi giorni fa si era diffusa la notizia dei richiami annunciati da Esselunga. Arriva ora, invece, l’avviso di richiamo per stesso motivo anche da altri grandi catene di supermercati come Carrefour, Iper, Migross e Unes. Gli avvisi infatti riguardando varie confezioni di latte fresco alta qualità e latte parzialmente scremato, vendute con marchi differenti ma prodotte dalla stessa ditta: la latteria Soresina società cooperativa agricola.
Leggi anche: Esselunga richiama latte di alta qualità per gusto anomalo

L’allerta

I richiami di latte sono stati disposti in via precauzionale dalla stessa ditta produttrice dopo la segnalazione di confezioni di latte con gusto anomalo. Si tratta di uno stesso lotto, confezionato con varie etichette e venduto in supermercati diversi. Il latte viene confezionato nello stabilimento di Soresina, in provincia di Cremona (marchio di identificazione IT 03 171 CE) e venduto con varie denominazioni. L’allerta, rilanciata anche dal Ministero della salute nel portale relativo agli avvisi di sicurezza e ai richiami di prodotti alimentari da parte degli operatori, riguarda la produzione di un solo giorno ma sette prodotti diversi.

Marchi e distributori interessati

I prodotti interessati sono venduti in bottiglie di PET da 1 litro o mezzo litro e hanno tutti la data di scadenza fissata al 9 maggio 2024, corrispondente al lotto di produzione.

Di seguito l’elenco dettagliato delle confezioni di latte interessate dai richiami.

  • Un lotto di Latte fresco pastorizzato intero di alta qualità venduto a marchio Esselunga in bottiglie in Pet da 500 ml e da un litro
  • Un lotto di Latte fresco pastorizzato intero di alta qualità venduto a marchio Unes Maxi in bottiglie in Pet da un litro
  • Un lotto di Latte fresco pastorizzato parzialmente scremato venduto a marchio Carrefour in bottiglie in Pet da un litro
  • Un lotto di Latte fresco pastorizzato parzialmente scremato venduto a marchio Esselunga in bottiglie in Pet da 500 ml e da un litro
  • Un lotto di Latte fresco pastorizzato parzialmente scremato venduto a marchio Migross in bottiglie in Pet da un litro
  • Un lotto di Latte fresco pastorizzato parzialmente scremato venduto a marchio Iper in bottiglie in Pet da un litro
  • Un lotto di Latte fresco pastorizzato parzialmente scremato venduto a marchio Unes Maxi in bottiglie in Pet da un litro.

I tutti i casi la raccomandazione dell’azienda di non consumare il latte con la data di scadenza sopra indicata e di restituirlo al punto vendita dove è stato acquistato.

Continua a leggere su TheSocialPost.it