Vai al contenuto

“Morti alunni e insegnanti”. Incidente choc, il bus della gita precipita nel burrone

Pubblicato: 14/05/2024 16:01

Una gita scolastica per festeggiare il diploma si è trasformata in tragedia. Sono almeno 11, di cui 9 liceali, le persone rimaste uccise in un incidente stradale avvenuto sull’isola di Giava, in Indonesia. Le vittime erano a bordo di uno scuolabus che trasportava circa 60 ragazzi assieme ai loro insegnanti. I feriti gravi sono 13, 40 quelli leggeri, ma il bilancio è destinato ad aumentare.

Secondo una prima ricostruzione sembra che il bus che trasportava la scolaresca abbia sbandato, per cause ancora da accertare, finendo contro gli altri veicoli. Avrebbe percorso a forte velocità una strada in discesa prima di finire la sua corsa contro un palo della luce. Nella sua indagine preliminare, il Ministero dei Trasporti indonesiano ha scoperto che l’autobus non aveva superato i controlli di idoneità alla circolazione e che il suo permesso per il trasporto di passeggeri era scaduto il 6 dicembre dello scorso anno. Tra le cause dell’incidente, segnalano i media locali, si pensa ci possa essere il malfunzionamento di un freno.

Secondo quanto reso noto dalla polizia l’incidente è avvenuto tra le città di Depok e Lembang, nella zona occidentale dell’isola. Lo scuolabus ha sterzato improvvisamente a sinistra finendo contro un’auto e colpendo tre moto. “Tra i passeggeri deceduti ci sono nove liceali e un professore”, ha spiegato il portavoce della polizia di Giava Ovest, Jules Abraham Abast.
Leggi anche: Autobus sbanda, cade dal ponte e finisce nel fiume a San Pietroburgo: morti e feriti

Ultimo Aggiornamento: 14/05/2024 17:00