Vai al contenuto

Autobus sbanda, cade dal ponte e finisce nel fiume a San Pietroburgo: morti e feriti

Pubblicato: 10/05/2024 16:15

Un autobus con circa 20 persone a bordo è caduto nel fiume Moyka a San Pietroburgo mentre stava attraversando un ponte. Lo ha riferito il dipartimento regionale del ministero dell’Interno russo, che ha spiegato come i l’incidente ha avuto luogo intorno alle 12:00 ora italiana.

“La polizia ha ricevuto notizia della caduta di un autobus con passeggeri a bordo dal ponte del fiume Moyka, vicino alla via Bolshaya Morskaya. Secondo i dati preliminari, circa 20 persone erano a bordo del veicolo quando è avvenuto l’incidente”, ha affermato il dicastero, aggiungendo che i soccorritori stanno provvedendo a soccorrere le persone cadute in acqua. Il governatore della città, Aleksandr Beglov, ha riferito sul proprio canale Telegram di essere presente sul posto per controllare le operazioni di soccorso. 

L’autista è stato arrestato e portato alla polizia. Sono stati aperti due procedimenti penali.

Purtroppo, nell’impatto, almeno 4 persone sono morte. Sul posto sono accorsi medici e vigili, mobilitati per recuperare i passeggeri del mezzo pubblico caduto in acqua. La terribile scena è stata ripresa anche in un video registrato dalle telecamere di sorveglianza della zona. Le autorità locali, incluse le forze dell’ordine russe, hanno messo sotto custodia l’autista dell’autobus e hanno avviato un’inchiesta penale per indagare sulle cause dell’incidente. 

Il filmato dell’impatto

Nel filmato si vede il mezzo che, per motivi ancora da accertare, fa una improvvisa inversione di marcia sul ponte, colpisce alcune auto ferme nel traffico nel senso opposto di marcia e infine, con una nuova svolta, precipita nel fiume. Il ministero delle emergenze russo ha riferito di aver coinvolto 69 specialisti e 18 mezzi per mettere in salvo i passeggeri intrappolati nel veicolo.

Come ha riferito il comitato dei trasporti cittadini, l’autista dell’autobus, quando ha svoltato da via Bolshaya Morskaya al ponte Potseluev, ha perso il controllo, il mezzo si è girato e ha sfondato la recinzione del ponte, cadendo in acqua. Sul posto oltre i soccorritori, i servizi di ambulanza, nonché i dipendenti dell’amministrazione comunale e del comitato sanitario. Il ponte e le strade limitrofe sono state chiuse al traffico per consentire i soccorsi.
Leggi anche: Autobus precipita da un ponte e finisce in un burrone: 45 morti

Continua a leggere su TheSocialPost.it

Ultimo Aggiornamento: 10/05/2024 22:56