Vai al contenuto

Pisa, 57enne muore sul lavoro schiacciato dal suo cavallo contro un cancello

Pubblicato: 14/05/2024 13:46

Tragico incidente sul lavoro in un centro ippico di Crespina Lorenzana, in provincia di Pisa, dove, nella mattina di oggi, martedì 14 maggio, un uomo di 57 anni è morto schiacciato dal peso di un cavallo. Secondo le prime ricostruzioni, l’uomo stava riaccompagnando l’animale dentro le stalle quando quest’ultimo ha avuto uno scatto repentino e lo ha schiacciato con violenza contro lo stipite di un cancello. Nel centro ippico si allenano cavalli per competizioni sportive di vario genere.
Leggi anche: Trovato in casa il cadavere di Peppe Ottaviano: ignota la causa della morte

La dinamica dell’incidente da ricostruire

Non è ancora tutto chiaro nella dinamica dell’incidente mortale. Per tentare di ricostruire quanto accaduto, sono in corso accertamenti del personale della medicina del lavoro dell’Asl Toscana Nord Ovest e dei carabinieri, giunti con rapidità sul luogo.

La vittima, un uomo di 57 anni, era residente a Livorno e lavorava da molti anni nel maneggio dove è tragicamente deceduta. Sul posto sono intervenuti anche i sanitari del 118 nel tentativo di rianimarlo.