Vai al contenuto

Coppa Italia, Juventus vince contro l’Atalanta

Pubblicato: 15/05/2024 23:10

In una serata carica di emozioni, la Juventus ha conquistato la sua quindicesima Coppa Italia battendo l’Atalanta per 1-0. La finale, disputata all’Olimpico di Roma, ha visto i bianconeri prevalere grazie alla rete di Dušan Vlahović nei primi minuti di gioco.

La Juventus parte con grande determinazione, mettendo subito sotto pressione la difesa atalantina. Al 4′, una verticalizzazione perfetta di Cambiaso trova Vlahović, che vince il duello fisico con Hien e, davanti a Carnesecchi, insacca con un destro preciso. L’Atalanta fatica a reagire, e le occasioni pericolose latitano. Pasalic si rende protagonista dell’unica vera opportunità per i nerazzurri, ma la sua conclusione viene respinta da un provvidenziale Gatti. La Juventus si difende con ordine e cerca di colpire in contropiede, con Chiesa e Iling Jr. che mettono in difficoltà la retroguardia avversaria.

La ripresa vede un’Atalanta più aggressiva, spinta anche dai cambi operati da Gasperini. La Juventus arretra il baricentro e cerca di gestire il vantaggio. Non mancano le emozioni: al 74′ un gol di Vlahović viene annullato dal VAR per fuorigioco. Poco dopo, la traversa colpita da Miretti e il palo di Lookman tengono alta la tensione. L’Atalanta si riversa in avanti, ma trova sulla sua strada un Perin in serata di grazia, che neutralizza ogni tentativo avversario.

Gli ultimi minuti sono caotici. Massimiliano Allegri viene espulso per proteste, rendendo ancora più tesa l’atmosfera. Nonostante il forcing finale dell’Atalanta, la Juventus riesce a mantenere il risultato. L’arbitro Maresca decreta nove minuti di recupero, ma i bianconeri resistono fino al triplice fischio.

Al fischio finale esplode la gioia del popolo juventino. La Juventus alza al cielo la sua quindicesima Coppa Italia, un trionfo che conferma la solidità e la capacità di gestione delle situazioni critiche da parte della squadra di Allegri. Per l’Atalanta, nonostante la delusione, rimane l’onore di aver lottato fino all’ultimo istante.

La serata di Roma si chiude con i bianconeri che festeggiano sotto il settore dei propri tifosi, un’immagine che sancisce un’altra pagina gloriosa della storia juventina.

Ultimo Aggiornamento: 16/05/2024 08:28