Vai al contenuto

Uomo ucciso mentre cercava di dare fuoco alla sinagoga a Rouen

Pubblicato: 17/05/2024 09:00

Il Ministro dell’Interno francese, Gérald Darmanin, ha reso noto che stamattina presto a Rouen, un uomo armato che tentava di appiccare il fuoco a una sinagoga è stato “neutralizzato” dalla polizia. L’azione tempestiva delle forze dell’ordine ha impedito che si verificasse una tragedia.

In un messaggio pubblicato sulla piattaforma sociale X, Darmanin ha descritto gli eventi, lodando il coraggio e la prontezza degli agenti coinvolti: “Questa mattina presto, gli agenti di polizia di Rouen hanno neutralizzato un individuo armato che era chiaramente intenzionato a dare fuoco alla sinagoga della città”.Il ministro non ha fornito ulteriori dettagli sulle motivazioni dell’aggressore o sul modo in cui è stato neutralizzato, ma ha espresso il suo sollievo per il fatto che non ci siano stati feriti. La polizia è attualmente impegnata in un’indagine approfondita per determinare le circostanze e le motivazioni dietro l’incidente, nonché per verificare la presenza di possibili complici.

Questo incidente si inserisce in un contesto di crescente tensione nelle comunità ebraiche in tutta Europa, dove si è registrato un aumento di attacchi antisemiti. L’azione rapida e decisa della polizia di Rouen ha scongiurato gravi danni e possibile perdita di vite umane, riaffermando l’importanza della vigilanza e della risposta immediata in situazioni di potenziale pericolo per la sicurezza pubblica.

Continua a leggere su TheSocialPost.it

Ultimo Aggiornamento: 17/05/2024 12:05