Vai al contenuto

Toni Kroos, addio al calcio dopo l’Europeo: la finale di Champions sarà l’ultima partita col Real Madrid

Pubblicato: 21/05/2024 14:28
Toni Kroos addio calcio

Un altro grande campione decide di dare l’addio al calcio. Stavolta ad appendere gli scarpini al chiodo sarà Toni Kroos. Il fortissimo centrocampista tedesco, in forza da anni al Real Madrid, ha dato l’annuncio ufficiale attraverso i profili social dei Blancos. La sua ultima partita con il club spagnolo sarà la finale di Champions League, contro i suoi ‘fratelli’ tedeschi del Borussia Dortmund, in programma sabato 1 giugno. Ma Kroos parteciperà anche ai Campionati Europei con la Germania.
Leggi anche: Squadra compra ex giocatore del Barcellona, lui firma ma poi… Chi ha mandato al suo posto. Surreale truffa nel calcio dei Vip

Il messaggio di addio di Toni Kroos

“Mi sono reso conto che è molto più facile pensarci a lungo che dirlo. – scrive Toni Kroos nel messaggio con cui ufficializza il suo addio al calcio – Quando dici qualcosa di persona e ti siedi qui e ti viene la pelle d’oca, dovrebbe essere speciale. E se, come me, hai iniziato a giocare a calcio all’età di sei anni e poi l’hai gestito in qualche modo fino a 34 anni, allora è semplicemente una decisione molto, molto importante, soprattutto se il calcio è sempre stato al centro della tua vita, ed è per questo che non è così facile da dire oggi. Ma è stata presa e ora posso capire questa sensazione di essere molto felice da un lato e molto triste dall’altro”.

Nel corso della sua lunga carriera, Toni Kroos ha vinto 5 Champions League (4 col Real, una col Bayern), 5 Supercoppe europee come Paolo Maldini (sempre 4 vinte con gli spagnoli e una con i tedeschi), 6 Mondiali per club (5 con i Blancos, uno con i bavaresi). A livello nazionale ha vinto 4 Liga e 3 Bundesliga, oltre a molti altri titoli nazionali. Inoltre, nel 2014 in Brasile si è laureato campione del mondo con la Germania.
Leggi anche: Calcio in lutto, addio a Menotti il saggio

Continua a leggere su TheSocialPost.it