Vai al contenuto

Video scandalo dei giovani Vip tedeschi “filo nazisti”. Cosa succede in Germania (VIDEO)

Pubblicato: 24/05/2024 14:54

Ha suscitato grande scalpore e preoccupazione un video pubblicato sui social media in cui alcuni giovani appartenenti alla “Germania che conta” hanno intonato cori razzisti nei confronti degli stranieri e abbozzato saluti nazisti. Il fatto è avvenuto nella cittadina di Kampen, un elegante sobborgo meta dei Vip. Ed è proprio questo che suscita preoccupazione. I giovani ritratti nel video erano tutti appartenenti alla “Germania che conta“, e stavano celebrando una festa conosciuta come “Whiskey Mile“. Fra ville di lusso, boutique esclusive e locali eleganti. Proprio in uno di questi, il Pony, si trovano abitualmente i figli delle star televisive, degli artisti e dei più importanti uomini d’affari del Paese teutonico. Basti pensare che solo per entrare nel locale occorre pagare 150 Euro. (continua dopo il video)

<

>

I media tedeschi hanno espresso indignazione per quanto si vede nelle immagini. E parlano apertamente di “scandalo nazista” e di “scene disgustose nell’isola dei ricchi e famosi“. E’ proprio l’estrazione sociale dei giovani ritratti nel video a destare preoccupazione, e a far temere una rinascita di un’ideologia che ha causato lutti e tragedie in Europa e nel mondo. Nel breve filmato che ha fatto il giro del Web, si sentono i ragazzi intonare un coro sinistro: “La Germania per i tedeschi, fuori gli stranieri!”, seguito da saluti romani e anche da un’imitazione di Hitler da parte di un uomo in camicia bianca. Mentre i partecipanti osservano la scena senza mostrare alcun tipo di fastidio. Il video, oltretutto, è uscito dopo lo scandalo che ha travolto l’AfD a causa di un’intervista al quotidiano Repubblica, in cui il candidato capolista alle Europee del partito di estrema destra Maximilian Krah minimizzava l’operato delle SS. Intervista che ha portato all’espulsione di AfD dal gruppo europeo Identità e Democrazia.

Continua a leggere su TheSocialPost.it