Vai al contenuto

Bari, crolla il tetto di una piscina: all’interno anche bambini. Ci sono feriti

Pubblicato: 30/05/2024 18:44

Momenti di tensione a Bari, dove è crollato il tetto di una piscina, in via Saverio Lioce nel quartiere di Poggiofranco. Secondo le prime informazioni, il cedimento avrebbe riguardato una parte di controsoffitto della struttura, la Energy Live, che si sviluppa in un ambiente sotterraneo. Solamente tre le persone che sono rimaste ferite e a giudicare delle immagini devastanti, è stato un vero e proprio miracolo.
Leggi anche: Ancona, 42enne finisce con il furgone sotto un tir e muore. Traffico bloccato per ore

All’interno in quel momento c’erano diverse persone, tra cui gruppi di bambini impegnati nei corsi di nuoto. I feriti sono due minorenni e un’istruttrice. L’istruttrice 34enne ha riportato un trauma dorsale e ad una gamba ed è stata portata all’ospedale Di Venere di Bari; una ragazzina di 14 anni è stata condotta al Policlinico per un trauma toraco-addominale; un bambino di 7 anni ha rimediato una distorsione ed è stato curato sul posto. Sul posto sono al lavoro i Vigili del fuoco e personale del 118, oltre alle forze dell’ordine.

“Ho sentito il caos, un botto forte e poi le urla dei bambini” queste le primissime testimonianze di chi si trovava vicino alla piscina nel momento del crollo. “Fortunatamente non ci sono vittime ma tantissimo spavento” fa eco un’altra persona presente vicino alla struttura.

Continua a leggere su TheSocialPost.it

Ultimo Aggiornamento: 30/05/2024 20:12