Vai al contenuto

Roberto Vannacci, l’appello al voto per le Europee scatena la polemica: “Inneggia al fascismo”

Pubblicato: 31/05/2024 13:48
Vannacci appello Europee fascismo

Nuove vibranti polemiche si scatenano dopo l’appello al voto del generale Roberto Vannacci, candidato della Lega di Salvini alle elezioni Europee, capolista in molte circoscrizioni. Il video pubblicato da Vannacci viene tacciato addirittura di “fascismo” perché, secondo i critici, il richiamo del militare al segno della decima, facendo il segno X con le dita, sarebbe un indubbio riferimento alla ‘X Flottiglia Mas’, nota come ‘la Decima’, un corpo d’assalto fascista che operò tra il 1943 e il 1945 schierandosi a fianco dei nazisti di Hitler.
Leggi anche: Papa Francesco contro i seminaristi gay, il generale Vannacci lo difende: “Frociaggine? Descrive alla perfezione la loro tendenza”

Il video di Vannacci che fa esplodere la polemica

“Il prossimo 8 e 9 giugno, quando andrete a votare per l’elezione del Parlamento europeo, sull’apposita scheda fate una decima (dice facendo il segno di una X, ndr) sul simbolo della Lega e scrivete Vannacci. E li travolgeremo tutti con una valanga di voti. A presto, per cambiare questa Europa che non ci piace”, dichiara orgoglioso Roberto Vannacci nel video incriminato.

Ma già qualche giorno fa, durante un incontro pubblico ad Ascoli Piceno, il generale aveva detto più o meno la stessa cosa: “Questa Europa non ci piace perché non rappresenta la nostra storia, la nostra tradizione. Inutile mettere la testa sotto la sabbia. Facciamoci valere. L’8 e 9 giugno mettiamo la x oppure la decima sul simbolo della Lega.

Continua a leggere su TheSocialPost.it

Ultimo Aggiornamento: 31/05/2024 17:42