Vai al contenuto

Shock a Messina: 19enne trovato cadavere sul marciapiede

Pubblicato: 02/06/2024 11:07

Il cadavere di un giovane di circa 19 anni è stato ritrovato la scorsa notte nel rione Giostra, a Messina. Secondo quanto si apprende, il corpo era sul marciapiede in via Michelangelo Rizzo, con una evidente ferita da arma da fuoco. La vittima è Michele Lanfranchi, che avrebbe compiuto vent’anni il prossimo luglio. Ad occuparsi del caso, sono gli uomini della squadra mobile che, al momento, non escludono alcuna pista. (Continua a leggere dopo la foto).
Leggi anche: Elettra ingoia il tappo di una bottiglia mentre gioca, morta a 18 mesi. L’elicottero in avaria

Secondo quanto si apprende, il giovane ha precedenti per spaccio di droga; mentre l’arma è stata trovata accanto al corpo, circostanza che non fa escludere l’ipotesi del suicidio o di un colpo partito per sbaglio, oltre a a quella dell’omicidio. Sarà decisiva la perizia dattiloscopica e balistica sull’arma.
Leggi anche: Moto si schianta contro un muro: muore 17enne, illeso l’amico

Continua a leggere su TheSocialPost.it

Ultimo Aggiornamento: 02/06/2024 12:16