Vai al contenuto

Roma, divampa incendio a Centocelle: il cielo è arancione

Pubblicato: 06/06/2024 22:53

Un incendio è scoppiato nella zona di Centocelle a Roma, provocando fiamme e una nube di fumo che ha tinto il cielo di arancione nella periferia est della città. L’incendio è iniziato nella serata di giovedì 6 giugno, nei pressi dell’area delle Gardenie. Non è ancora chiaro cosa abbia causato il rogo o cosa stia bruciando. Le fiamme hanno interessato un’area tra i campi sportivi situati dietro il mercato Insieme di viale della Primavera. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e gli agenti della polizia locale di Roma Capitale per gestire l’emergenza, poi fortunatamente rientrata.
Leggi anche: Roma, lista “ragazze trofeo” appesa fuori dall’aula: puniti 6 studenti

L’allarme è stato lanciato dai residenti della zona, che in serata hanno avvertito un odore acre e hanno chiuso le finestre per precauzione. La segnalazione è arrivata alla Sala operativa del Comando provinciale dei vigili del fuoco di Roma, che ha immediatamente inviato una squadra sul posto per iniziare le operazioni di spegnimento. Anche i vigili urbani sono intervenuti per gestire la viabilità e assicurare la sicurezza dell’area circostante.

Rogo a Centocelle: le operazioni di spegnimento

Le operazioni di spegnimento sono durate alcune ore, poi nella serata del 6 maggio i vigili del fuoco sono riusciti a domare le fiamme, riportando la situazione alla normalità senza particolari conseguenze. Nonostante l’odore di fumo e il cielo arancione abbiano preoccupato i residenti, l’intervento tempestivo delle autorità ha evitato danni maggiori.

L’evento ha suscitato preoccupazione tra gli abitanti della zona, che si sono ritrovati a dover affrontare un’emergenza improvvisa. Tuttavia, grazie alla prontezza dei vigili del fuoco e degli agenti della polizia locale, l’incendio è stato controllato e spento in tempi relativamente brevi.

Il rogo ha evidenziato ancora una volta l’importanza di un rapido intervento delle autorità in situazioni di emergenza e la necessità di mantenere la calma e seguire le indicazioni di sicurezza fornite. La causa dell’incendio resta al momento sconosciuta, e probabilmente verranno condotte ulteriori indagini per determinarne l’origine.

Continua a leggere su TheSocialPost.it

Ultimo Aggiornamento: 07/06/2024 07:46