Vai al contenuto

Tragedia a scuola, prof viene trovato morto nei bagni: Armando aveva solo 47 anni

Pubblicato: 07/06/2024 13:17

Armando Mainardi, professore salernitano di 47 anni, ha perso la vita questa mattina a Milano nella scuola in cui lavorava. Con ogni probabilità, a stroncarlo nell’ultimo giorno di scuola, è stato un malore che non gli ha lasciato scampo. L’uomo è stato trovato senza vita nei bagni della scuola media “Vico” di Milano.
Leggi anche: Chat antisemite, il portavoce del ministro Lollobrigida Paolo Signorelli si autosospende

Il personale della scuola e gli altri insegnanti, preoccupati per l’assenza prolungata del docente, hanno chiamato immediatamente i soccorsi. Sul posto sono giunti prontamente le forze dell’ordine, i medici del 118 e i vigili del fuoco, come riportato da Milano Today. Grazie all’intervento dei pompieri, i soccorritori sono riusciti ad accedere al bagno dove l’uomo si era chiuso. Purtroppo, nonostante i tentativi di rianimazione, per il 47enne non c’è stato nulla da fare. Si sospetta che un malore improvviso sia stato la causa del decesso.

Le autorità dovranno indagare a fondo per comprendere le circostanze precise della morte del professore, anche se al momento l’ipotesi più accreditata sembra essere quella di un malore improvviso.

In parallelo, un altro caso di tragedia scolastica ha scosso l’Italia recentemente, con la morte di uno studente di 16 anni durante una gita scolastica. Il giovane è deceduto nel sonno mentre si trovava in campeggio con la scuola, dopo aver lamentato mal di gola nei giorni precedenti.

Continua a leggere su TheSocialPost.it

Ultimo Aggiornamento: 07/06/2024 19:57