Vai al contenuto

“Vergognati!” Attacco durissimo a Liliana Segre: “Povera stellina…”. È bufera: cosa le ha detto il vip

Pubblicato: 01/07/2024 10:33
chef Rubio

Si è verificato un clamoroso cortocircuito nella sinistra sull’antisemitismo. Da una parte la senatrice a vita Liliana Segre, superstite di Auschwitz, dall’altra Chef Rubio. Cosa è successo? L’ex cuoco televisivo sta portando avanti sui social una guerra contro l’estrema sinistra ma, soprattutto, contro Liliana Segre. Un attacco durissimo che ovviamente non è passato inosservato e che ha generato un certo stupore. Tutto parte, ancora una volta, dall’indagine svolta da Fanpage su Gioventù Nazionale, costola giovanile di Fratelli d’Italia. La Segre ha infatti commentato così il servizio: “Credo che queste derive, chiamiamole derive, che sono venute fuori in quest’ultima settimana così in modo eclatante ci siano sempre state, nascoste, non esibite, ma che in parte ci siano sempre state e che con questo governo si approfitti di questo potere grande della destra, che del resto è stata votata non è che è rivoluzionaria, non ci si vergogna più di nulla”. E dunque è arrivata la replica dello chef.
Leggi anche: “Nel buco del c***”. Cruciani senza freni contro l’inchiesta di Fanpage sulla gioventù di Fratelli d’Italia
Leggi anche: Liliana Segre sull’antisemitismo in FdI: “Ancora troppa ambiguità sul passato. Meloni? Non mi è piaciuta la sua reazione”

Chef Rubio allora ha risposto via social alle parole di Liliana Segre, scagliando un attacco durissimo: “Povera stellina, che pensa solo a sé, che tutela solo gli interessi del sionismo, che vuole la medaglia d’oro della sofferenza. Gli unici cacciati dalla loro terra, la Palestina occupata da 76 anni dai coloni ebrei che supporti, sono i nativi semiti palestinesi. Vergognati“. Subito si è scatenato un mare di polemiche, con molti utenti che lo hanno preso di petto, non ritenendolo opportuno: “Fratello mio, ti posso chiedere perché vai ad insultare una scampata ad Auschwitz solo perché è ebrea? Non sarà mica colpa sua se Israele va a bombardare la Palestina no? Ti prego, da persona filopalestinese, non essere antisemita”, ha scritto un utente.

Continua a leggere su TheSocialPost.it

Ultimo Aggiornamento: 10/07/2024 12:14