Vai al contenuto

Palio di Siena rinviato per la seconda volta causa maltempo

Pubblicato: 03/07/2024 19:39

Il Palio di Siena, celebre competizione equestre che ogni anno attira migliaia di spettatori da tutto il mondo, ha subito un nuovo rinvio a causa delle avverse condizioni meteo. La corsa, originariamente prevista per ieri e dedicata alla Madonna di Provenzano, non si terrà nemmeno questa sera a causa delle forti piogge che hanno colpito la città.

La decisione è stata ufficializzata con l’esposizione della bandiera verde fuori dal Palazzo Pubblico in piazza del Campo, segnale inequivocabile che la gara non avrebbe avuto luogo. Il rinvio è stato determinato dopo un violento acquazzone che si è abbattuto su Siena un’ora prima dell’uscita programmata di cavalli e fantini dall’entrone del Palazzo Pubblico.

Il Palio, quindi, è stato posticipato al 4 luglio. Questo rinvio di due giorni riporta alla memoria un episodio simile avvenuto nel 1979, quando anche allora la Carriera fu traslata a causa del maltempo.

Gli organizzatori e i contradaioli sperano che le condizioni meteo migliorino nei prossimi giorni per consentire lo svolgimento regolare della competizione. La sicurezza di cavalli e fantini è sempre stata una priorità, e le decisioni di rinvio riflettono questa attenzione.

Il Palio di Siena, con le sue tradizioni secolari e l’atmosfera unica, rappresenta un evento cruciale per la comunità senese e per tutti gli appassionati di storia e cultura italiana. Nonostante il rinvio, l’attesa e l’entusiasmo per questa edizione del Palio rimangono invariati.

Continua a leggere su TheSocialPost.it

Ultimo Aggiornamento: 03/07/2024 20:01