Vai al contenuto

Simona Ventura, svelato finalmente il nome della testimone: sarà Milly Carlucci

Pubblicato: 03/07/2024 16:48

Simona Ventura il prossimo 6 luglio sposerà finalmente il compagno Giovanni Terzi. Dopo una lunga attesa a causa del Covid, si svolgerà il lieto evento. Nei giorni scorsi c’è stata una mega festa pre-nozze, nella quale i due innamorati hanno incontrato gli ospiti. Tanti i volti di personaggi noti presenti all’evento, come ad esempio Valeria Marini, Paola Barale, Daniele Battaglia e Giulia Salemi, solo per citarne alcuni. La coppia ha rivelato alcuni dettagli del matrimonio del 6 luglio, tra cui anche il nome ufficiale della testimone di nozze di Simona Ventura che non è Paola Perego come si pensava fino a pochi giorni fa.

Simona Ventura ha rivelato il nome della sua testimone di nozze: “Ho scelto Milly Carlucci che mi è stata vicina e mi ha dato grandi opportunità. Siamo diventate amiche, confidenti, ha capito i miei momenti difficili e, visto che la proposta di matrimonio è avvenuta a Ballando con le stelle e Milly ne è stata la prima testimone, mi piaceva che lo fosse anche a Rimini”. La proposta di Giovanni Terzi è arrivata proprio a Ballando con le Stelle e per questo, è come se Simona Ventura avesse voluto rendere ‘onore’ alla cosa. Le due, poi, da quel momento in poi e nel corso degli anni, sono diventate grandi amiche. Il mistero su Paola Perego però rimane: riuscirà ad essere presente al matrimonio del 6 luglio della sua amica e collega? La conduttrice ha vissuto momenti difficili a causa del grave incidente del marito Lucio Presta.
Leggi anche: Matrimonio Simona Ventura, bruttissima notizia: “Ha dato forfait”

Tutti i dettagli del matrimonio

Simona Ventura e Giovanni Terzi hanno poi raccontato alcuni dettagli del matrimonio nell’intervista a Chi: “Verso sera ci sarà la cerimonia officiata da Stefano Bonaccini, lui e sua moglie Sandra sono nostri amici, e ci saranno tanti ospiti. Per decidere gli invitati ci siamo dati un metodo: abbiamo riunito le nostre rubriche telefoniche ed erano 9800 nomi. Poi, considerando che alcuni amici erano comuni, siamo scesi a seimila”.

Poi hanno aggiunto: “Abbiamo deciso di fare un’unica festa che parte a Milano e prosegue a Rimini: c’è un filo rosso dato dalle sculture luminose di Marco Lodola, dai video wall di Sergio Pappalettera. Il racconto è una festa unica, a Rimini ci sarà il momento della celebrazione della promessa di matrimonio che sarà riservata, poi proseguiremo con una cena e un party”. Lei stessa ha svelato che sarà una gran bella festa e che ha optato per un abito estroso, che la rappresenta. Ad organizzare tutto, anche la meravigliosa festa organizzata prima del grande evento, è Enzo Miccio.

Continua a leggere su TheSocialPost.it

Ultimo Aggiornamento: 03/07/2024 16:49