Vai al contenuto

Malpensa, aereo striscia la pista con la coda: tanta paura, atterraggio d’emergenza

Pubblicato: 10/07/2024 12:49

Tantissima paura su un volo diretto in Brasile. Un Boeing 777 della compagnia Latam, partito da Malpensa e diretto a San Paolo, è stato costretto a un atterraggio d’emergenza a causa di un incredibile incidente. La manovra di emergenza è stata necessaria dopo un “tail strike” durante la fase di decollo nel pomeriggio di martedì 9 luglio.
Leggi anche: Terribile incidente stradale, morto l’ex calciatore dell’Udinese Stefano Sbisà
Leggi anche: Gomma esplode durante il decollo, strage sfiorata per un volo American Airlines

Secondo una prima ricostruzione di quanto accaduto, l’aereo avrebbe strisciato parte della zona posteriore perdendo alcuni detriti. L’aereo è riatterrato a Malpensa dopo due ore dal decollo: tutto si è risolto in poco tempo e nessun passeggero a bordo è rimasto ferito.

Nel dettaglio, i piloti dopo il decollo hanno proseguito verso San Paolo per poi decidere di tornare indietro. L’atterraggio di emergenza è avvenuto dopo due ore di volo: l’aereo si è messo in holding sul Vercellese e ha fatto ha scaricato carburante in quota. Poco più di un’ora dopo è stato possibile l’atterraggio d’emergenza.

Continua a leggere su TheSocialPost.it

Ultimo Aggiornamento: 11/07/2024 10:39