Vai al contenuto

Sinner resta numero 1 al mondo: la buona notizia dopo il ko di Wimbledon

Pubblicato: 10/07/2024 09:59

Un sorriso nonostante la brutta sconfitta a Wimbledon: Jannik Sinner resterà n.1 al mondo. Questo perché Carlos Alcaraz, attuale n.3 nel ranking Atp, non ha la possibilità di superarlo, anche qualora dovesse vincere il torneo. L’anno scorso era stato proprio lo spagnolo a trionfare a Wimbledon e di conseguenza, per il calcolo del ranking, dovrebbe almeno fare il bis per confermarsi e non scartare punti. Neppure Djokovic potrebbe contro-sorpassare l’azzurro nel corso di questo torneo. Per farlo il serbo dovrebbe vincere Wimbledon e almeno uno dei due tornei Atp successivi, ma contemporaneamente Sinner dovrebbe uscire ai primi turni a Bastad e ad Amburgo.
Leggi anche: Alex Marangon, svolta nelle indagini: “Colpito per calmarlo” da uno dei partecipanti al rito

I 500 punti guadagnati ad Halle da Sinner, lo hanno proiettato a 9890 punti, allungando su Alcaraz sceso a 8160. Jannik a Londra ha dovuto difendere molti meno punti rispetto al suo rivale. L’altoatesino resterà in vetta alla classifica almeno fino a dopo le Olimpiadi di Parigi (non assegna punti per il ranking), dove giocherà in coppia con Musetti. Una bellissima notizia dopo la fine anticipata dell’avventura a Wimbledon, causata anche dai tanti problemi fisici.

Continua a leggere su TheSocialPost.it

Ultimo Aggiornamento: 10/07/2024 17:33