sala aereo

A quasi 24 ore non si sa ancora nulla di Emiliano Sala, calciatore del Cardiff City che ieri era in volo su un aereo che improvvisamente è sparito dai radar. Oggi, però, emerge un dettaglio scioccante, che porta ancora più tensione nella vicenda: a quanto pare, in un audio spedito ieri da Sala ai suoi compagni di squadra, il calciatore esprime dubbi e diffidenze rispetto allo stato in cui si trova l’aereo su cui viaggia, che a suo dire “cade a pezzi”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Mate y dodo 😅✨ buenas 🌙✌🏻

Un post condiviso da Emiliano Sala (@emilianosala9) in data:

Sala: "Cavoli che paura che ho"

L’audio è piuttosto agghiacciante: Emiliano Sala, dal tono di voce tra l’assonnato e il teso, racconta al compagno di squadra cosa ha dovuto fare a Nantes nella giornata precedente, e poi spiega di essere diretto a Cardiff. Ad un certo punto, le terribili dichiarazioni sull’aereo: “Sono su quest’aereo che sembra cadere a pezzi, cavoli che paura che ho”, ed addirittura aggiunge: “Se tra un'ora e mezza non hanno nessuna mia notizia, non so se manderanno qualcuno a cercarmi perché non mi troveranno”.

Guarda il video:

https://twitter.com/clarincom/status/1087827413545947136

Fonte video