Le notizie che arrivano sul caso della scomparsa di Emiliano Sala, il calciatore era scomparso a bordo di un aereo dopo il decollo dall’aeroporto francese di Nantes-Atlantique, diretto a Cardiff, non sono buone. Intorno alle 21.30 l’aereo era scomparso dai radar senza lasciare traccia. Oggi la notizia che sono stati ritrovati su una spiaggia i resti dell'aereo su cui viaggiava.

I resti dell'aereo

Il tragico ritrovamento sarebbe avvenuto nelle ultime ore. Proprio le autorità francesi hanno rivelato che su una spiaggia francese sono stati ritrovati i resti di un velivolo che potrebbe essere quello del calciatore scomparso. A parlare è Britain's Air Accidents Investigation Branch che rivela: "Da quando abbiamo aperto le indagini lo scorso 23 gennaio, abbiamo raccolto dati riguardanti volo, aereo e personale, e abbiamo analizzato i dati radar del nostro traffico aereo. Abbiamo lavorato a stretto contatto con le altre autorità internazionali e abbiamo tenute informate le famiglie dei soggetti coinvolti. La mattina di lunedì 28 gennaio siamo stati informati dall'autorità investigativa del ritrovamento di un cuscino di un sedile in una spiaggia vicino Surtainville sulla penisola del Cotentin. Un secondo cuscino è stato poi ritrovato nella stessa zona più tardi quello stesso giorno. Da un esame preliminare abbiamo concluso che è probabile che i cuscini provengano dall'aereo disperso".

Dati i due ritrovamenti, si è deciso ora di operare una ricerca proprio in quella stessa area controllando i fondali marini: "Abbiamo commissionato un'indagine subacquea del fondo marino per cercare di individuare eventuali altri resti dell'aereo. A causa delle condizioni meteorologiche ci aspettiamo che la ricerca possa iniziare alla fine di questo weekend per un totale di tre giorni. Stiamo lavorando a stretto contatto con le persone coinvolte per massimizzare la possibilità di localizzare eventuali altri resti".

 

Visualizza questo post su Instagram

 

‪La ultima ❤️ ciao @FCNantes 👋🏻💛💚‬

Un post condiviso da Emiliano Sala (@emilianosala9) in data:

L'ultimo audio

In un audio spedito proprio prima di sparire nel nulla dal calciatore ai suoi compagni di squadra, Sala esprime dubbi e diffidenze rispetto allo stato in cui si trova l’aereo: "cade a pezzi".