Rocco Papaleo su Belén: "Fuori dal palco non mi ha rivolto la parola"

Rocco Papaleo ha condotto il Festival di Sanremo al fianco di Morandi e Belén e ora rivela qualche aneddoto

Rocco Papaleo sarà il conduttore del DopoFestival, proprio lui che al Festival è abituato dopo averlo vissuto 7 anni fa, nel 2012,  sul palco al fianco di Gianni Morandi, e della coppia Belén Rodriguez e Elisabetta Canalis. Quel Festival fu quello segnato dalla famosa “farfalla” di Bélen che fece capolino dalla gonna con ampio spazio. In conferenza stampa Papaleo è tornato proprio a quel 2012 e ha raccontato qualcosa della sua collaborazione con Belén.

Papaleo e Belen

Alla conferenza stampa di Sanremo l’attore è tornato a parlare del suo primo Sanremo e la conversazione è arrivata anche alla showgirl argentina. “Belen mi parlò solo sul palco, perché c’era nel copione. Fuori dal palco non credo mi abbia rivolto la parola“, ha raccontato facendo nascere anche qualche risata Papaleo.

Rocco PapaleoRocco Papaleo in conferenza stampa


Le polemiche sanremesi

Naturalmente la conversazione è arrivata anche alle polemiche che ogni anno, sempre diverse, toccano il Festival. Sotto il fuoco incrociato della politica e della stessa Rai si è trovato anche Baglioni per le sue frasi sui migranti. Papaleo però sa che le polemiche sono quasi fisiologiche per un evento come Sanremo. “E’ comunque una meravigliosa occasione essere a Sanremo, capisco tutto quello che si genera, la discussione, la polemica e penso che sia anche un alimento per questo evento, che a un certo punto diventa una roba di stato“, ha spiegato. Sulla sua conduzione del DopoFestival invece ha chiarito: “L’Ariston non mi mancherà, per me sarà l’opportunità di esprimermi più liberamente in un’atmosfera notturna e più intima“.





 





















Visualizza questo post su Instagram






































 

Conferenza stampa andata.. Ci vediamo stanotte 🌙 #sanremo2019 #dopofestival #thedarksideofsanremo #rai1 #ariston #annafoglietta #melissagretamarchetto

Un post condiviso da Rocco Papaleo (@roccopapaleoufficiale) in data: