Achille Lauro con Mara Venier

A Domenica In si consuma un’intensa polemica fra Anna Tatangelo e gli opinionisti. La cantante, dopo essersi esibita con Le nostre anime di notte, ha affrontato il giudizio degli opinionisti. Il fronte si spacca e, se alcuni la difendono, c’è invece chi la accusa di essere troppo trash. Schietta e sincera la risposta della Tatangelo. A seguire Achille Lauro parla delle polemiche riguardo la sua Rolls Royce e risponde alle accuse di plagio.

Anna Tatangelo, polemiche con i giornalisti

Anna Tatangelo risponde alle polemiche

Anna Tatangelo risponde alle polemiche

Arriva il turno di Anna Tatangelo che, dopo essersi esibita con la sua Le nostre anime di notte, diventa protagonista di un’infuocata polemica con i giornalisti e gli opinionisti invitati da Mara Venier a giudicare le canzoni. Secco e senza pietà il giudizio di un opinionista, che accusa Anna Tatangelo di essere trash. La cantante non ci sta e ribatte colpo su colpo: “Dire trash come se fosse un giudizio comune di tutti, non va bene. Quando mi si dice una cosa, io rispondo alla persona e la guardo negli occhi“. Per poi difendere il suo passato e la sua carriera professionale, passata sotto la lente d’ingrandimento di giudizi troppo negativi lungo il corso della sua vita. Le sue parole esprimono amarezza: “Fino a oggi mi sono sempre sentito dire che il pezzo era alla D’Alessio… C’è una sorta di pregiudizio verso la persona, anzi sono felice che ci siano le polemiche perché ciò divide“.

Achille Lauro parla delle polemiche

Mara Venier e Achille Lauro

Mara Venier e Achille Lauro

Passata la fase polemica, si passa ad Achille Lauro e alla sua Rolls Royce. Il cantante è stata una delle rivelazioni di questo Festival e il giudizio degli opinionisti è stato generalmente positivo. “Meglio piangere su una Rolls Royce che sul sedile di un metrò. Per noi il nono posto è il podio. Siamo sempre stati degli outsider”, ha raccontato Lauro, uno dei principali rappresentanti del panorama attuale della musica trap. Il giovane successivamente ha affrontato la polemica riguardo le accuse di plagio che le sono state rivolte durante i giorni del Festival, rispondendo alle accuse: “Quando mi hanno detto che girava voce che il mio brano è un plagio degli Smashing Pumpkins, avevo pensato “wow, grazie!”. Penso che Sanremo sia sempre un clima pieno di polemiche, ogni anno.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

MARA sei una donna meravigliosa. Sanremo 1969 By Achille Lauro & BossDoms

Un post condiviso da Mara Venier (@mara_venier) in data: