Francesco Foti Forum

A distanza di un mese dalla decisione di Mediaset di sospenderlo dal programma ForumFrancesco Foti, 59 anni, racconta la sua versione dei fatti. Avvocato e giudice della nota trasmissione di canale 5, erede nella stessa del giudice Licheri, a gennaio scorso viene sospeso in seguito ad un'intercettazione telefonica. L'operazione, portata avanti dalla magistratura di Catania e Guardia di Finanza, ha visto Foti protagonista di una conversazione con Mariolino Leonardi, avvocato civilista arrestato di recente per bancarotta e riciclaggio, nell'ambito dell'inchiesta London Windows. Di cosa si tratta? Tale procedura sembrerebbe garantire a gruppi familiari imprenditoriali la sottrazione dal pagamento delle imposte e di poter raggirare procedure esecutive e concorsuali. Il tutto, "semplicemente" trasferendo all'estero imprese caratterizzate da squilibri finanziari con l'obiettivo di spostare il loro patrimonio e renderlo "intoccabile".

"Forum mi ha sospeso in 5 minuti"

Nello scambio telefonico Foti e l'indagato pare si confrontassero su riciclaggio, falsi finanziamenti e altri illeciti. "Hanno preso un abbaglio, sono stato intercettato mentre parlavo di un altro processo. Io non sono nemmeno indagato in quell'inchiesta eppure sono stato sbattuto con tanto di foto su tutti i giornali d'Italia, come un mostro, un delinquente", ci tiene a ribadire Foti. Gli accertamenti sulla vicenda sono tutt'ora in corso, e Foti afferma di non essere stato nemmeno citato in giudizio. Trova affrettata, per questo, la decisione della trasmissione televisiva di cui faceva parte da 10 anni, di mandarlo via. A suo parere, mancano infatti prove certe e un diretto coinvolgimento nel caso: "Forum mi ha sospeso in 5 minuti, la mia immagine pubblica e privata è compromessa e non si può fare niente", dice all'AdnKronos, "Tutto questo solo perché ero noto e facevo il giudice a Forum. Allora nella vita bisogna fare il barbone così nessuno ti viene a stuzzicare?".

[caption id="attachment_335617" align="alignnone" width="854"]Foti Giudice Foti durante una puntata di Forum[/caption]

Lui e Leonardi si erano incontrati ad un pranzo

Non solo. Il giudice sostiene di non conoscere l'avvocato Leonardi, ma di averlo incontrato ad un pranzo organizzato dal suo ex praticante, Leonardo Ferlito. La presenza di Foti, infatti, avrebbe fatto fare "una bella figura. Voleva mostrargli il suo maestro". Il giudice, accettando la richiesta del praticante, conferma comunque più volte di non conoscere minimamente Leonardi e di non averlo frequentato nemmeno dopo quel pranzo. La Guardia di Finanza, invece, pare sostenere che il giudice e l'avvocato avessero parlato di costituire banche all'estero. Foti ribadisce ad AdnKronos di trattarsi di un caso di cui si stava occupando:"Difendevo due personaggi accusati di truffe e riciclaggio a carattere transnazionale e di trasferire all'estero denaro provento delle truffe. E poi, secondo lei, se avessi bisogno di una banca la chiederei a uno sconosciuto?". Tuttavia, potrebbe non essere definitiva la sentenza Mediaset, ma messa in atto in attesa che venga chiarita la sua posizione.

[caption id="attachment_335618" align="alignnone" width="854"]Giudice Foti a Forum Giudice Foti a Forum[/caption]