La polemica accesa da Ultimo, secondo classificato al Festival di Sanremo, si accresce di giorno in giorno di nuovi particolari. Niccolò Moriconi, questo il nome dell'artista, dalla proclamazione è scomparso dalla circolazione, lasciando la cittadina ligure nel cuore della notte, subito dopo la finale.

Il cantante, dopo la lite avvenuta in sala stampa, ha evitato qualsiasi tipo di confronto con i media e i giornalisti. Ha dato forfait a Mara Venier a Domenica In, ha declinato l'invito di Fiorello in radio e dulcis in fundo si è rifiutato di posare per la tradizionale copertina di Tv Sorrisi e Canzoni. Ora viene fuori che la sua reazione alle parole dei giornalisti sia stata ancora più esasperata. A raccontarla è il direttore della rivista, Aldo Vitali, ospite di Pomeriggio 5.

La cover di Tv Sorrisi e Canzoni

Barbara D'Urso si è collegata in diretta con il direttore di Tv Sorrisi e Canzoni, rivolgendogli una domanda secca e diretta. "Solitamente la foto della cover del giornale viene scattata poco dopo la proclamazione. Come mai Ultimo non appare sulla copertina?".

[caption id="attachment_335685" align="aligncenter" width="800"]pomeriggio-5 Barbara D'Urso in collegamento con Aldo Vitali a Pomeriggio 5[/caption]

"I vincitori, dopo la proclamazione fanno un passaggio in sala stampa -lì dove Ultimo ha avuto la sua lite con i giornalisti- e dopo giungono nella redazione sanremese di Tv Sorrisi e Canzoni" comincia spiegando Vitali. Qui fanno la fotografia per la copertina ufficiale del giornale, intorno alle 2 di notte. Vitali prosegue il suo racconto, dicendo che poco dopo la proclamazione, la redazione ha ricevuto una telefonata dallo staff di Ultimo, che ha voluto prepararli alla possibile assenza del secondo classificato all'intervista e alla foto. "Non sappiamo se Ultimo verrà, perché è molto arrabbiato", sono state queste le parole riportate da Vitali che ha provato ad intavolare una trattativa.

La furia di Ultimo

Pare però che la rabbia di Ultimo abbia avuto dei risvolti dolorosi, per lo stesso cantante. Vitali racconta quello che gli è stato riferito: al momento della sua uscita dalla sala stampa, il secondo classificato era così furioso che ha tirato un cazzotto in un muro.

[caption id="attachment_335683" align="aligncenter" width="800"]aldo-vitali Aldo Vitali direttore di Tv Sorrisi e Canzoni[/caption]

"Pare che abbia tirato un pugno e si sia fatto male ad una nocca della mano tanto era furibondo. È andato in camera d’albergo e si è chiuso" ha detto Vitali. "Nonostante il manager, l'addetta stampa e tutte le persone attorno a lui abbiano cercato di convincerlo dicendogli 'Vieni da Sorrisi, è una situazione protetta, ci siamo solo noi, nessuno verrà a disturbarti o a darti fastidio', ma lui non ne ha voluto sapere". Vitali spiega anche che la redazione ha valutato la possibilità di realizzare la copertina con un fotomontaggio di Ultimo. Tuttavia il direttore non ha ritenuto opportuna questa opzione, perché poco sincera e irrispettosa.