toto-cutugno

Tanto quanto l’ascrizione di Al Bano, quanto quella di Toto Cutugno all’interno della black list dell’Ucraina ha suscitato non solo stupore ma anche tanta ironia.

Il primo a riderci su è proprio Toto, che in collegamento con Che Tempo Che Fa si è presentato in qualità di spia russa, con tanto di colbacco e stella rossa. A fargli da spalla i padroni di casa Fabio Fazio e Luciana Littizzetto.

Luci e ombre del caso “Ucraina”

Dasvidania” esordisce il cantante appena parte il collegamento, “Sono a Mosca“, prosegue sulle note della celebre saga di spionaggio 007, probabilmente riferimento a Dalla Russia Con Amore.

che-tempo-che-fa
Toto Cutugno in collegamento con Che Tempo Che Fa

Il cantante, nel corso del collegamento, racconta luci e ombre di questa faccenda. Menzionando l’ultimo concerto a Kiev, durante il quale Toto e la sua band si sono divertiti moltissimo, c’è stata un’invasione da parte di un fanatico. Per il resto però, il cantate fa sapere che è filato tutto liscio. Non solo è stato accolto con calore, ma dopo il concerto ci sono state tante interviste e incontri.

La proposta

Toto, insomma, sdrammatizza a differenza di come l’ha presa Al Bano, che di recente ha valutato l’idea di procedere per vie legali. Cutugno ha invece una proposta: organizzare, proprio con Carrisi, un progetto artistico in Ucraina. Riuscirà a mettere a punto il suo piano? Intanto qui il video del collegamento