Mara Venier primo piano

Mara Venier vive un periodo d’oro, da una parte si è scoperta nonna innamorata, dall’altra vive una Domenica In scoppiettante e sempre in prima linea.

Il rapporto con il nipotino

Mara Venier ha raccontato un po’ a Chi come i rapporti con il figlio siano cambiati dalla nascita del nipotino: “Il mio rapporto con lui non è stato molto sereno in alcuni momenti della nostra vita. L’arrivo del mio nipotino ha fatto da collante: è stato un attimo, una magia, siamo tornati ad essere un’unica grande famiglia“. Il nipotino Claudietto l’ha letteralmente stregata: “Questo piccolo è talmente bello, dolce, è una pagnottella… è arrivato dopo la scomparsa di mia madre, dopo anni di malinconie e tristezza e mi ha ridato il sorriso“.

Il ruolo di mamma

La conduttrice è stata ospite di Maurizio Costanzo per il ritorno del MCS. “Quanti figli hai? Che voto ti dai?“, le ha chiesto Costanzo. “Due grandi, la prima l’ho avuta a 17 anni, il secondo a 22. Sono stata una mamma molto giovane e non avevo la maturità per capire cosa volesse dire essere mamma. Ho fatto il massimo e anche degli errori“, ha chiarito la Venier che ha parlato spesso del suo ruolo di mamma in passato. “Sono meglio come nonna. La gioia della mia vita sono i miei nipoti, mi rendono veramente felice.

Giulio ha 16 anni ed è un adolescente, me la sono tirata quando gli ho mandato il selfie con Mahmood e poi c’è Claudietto che ha 1 anno e mezzo e mi ha fatto perdere la testa“, ha raccontato.