paola-caruso-evidenza


L'evento commuove anche Barbara D'Urso, l'artefice dell'incontro tra Paola Caruso e la sua presunta madre biologica. Dopo 34 anni Imma, così si chiama la donna che qualche mese fa scrisse a Carmelita supponendo di essere la mamma della Bonas, finalmente riabbraccia la figlia.

L'incontro è avvenuto nell'ascensore tra la commozione generale e le tante belle parole che le 2 donne si sono scambiate. Entro la fine di questa settimana Paola, anche lei madre da poco, e la signora Imma si sottoporranno al test del DNA per scoprire se sono davvero stretta da un legame di sangue.

In acensore

Paola e Imma si sono incontrate all'interno dell'ascensore, durante Live - Non È La D'Urso. "Lei è lì fuori" ha detto Barbara a alla Caruso, riferendosi alla donna che ritiene di essere sua madre. La Bonas in preda all'emozione teme di non farcela. "È un sogno. È una cosa incredibile: lo sento nel mio cuore che è lei" ha detto l'ex naufraga tra le lacrime. "Sono scioccata, non ci credo, sei bellissima" aggiunge l'ex naufraga.

Paola Caurso
Paola incontra la madre

Anche Imma è in preda all'emozione e le risponde: "Mi manca il respiro, ci sono io con te". Anche la donna sente l'inconfondibile richiamo del sangue: "Lei è mia figlia, me lo sta dicendo il mio cuore".

E in caso di esami negativi?

Le 2 donne sono riuscite a strappare grosse lacrime anche a Lady Cologno, che ha seguito passo dopo passo tutta la vicenda. Presto Paola e Imma avranno i risultati del test del DNA che confermerà o meno il legame.

barabra-d'urso
L'emozione di Barbara D'Urso in diretta

Entrambe, nonostante sentano nel profondo del loro cuore di essere madre e figlia, hanno valutato la possibilità di un esito negativo degli esami. "Se tu mi vuoi ci sono lo stesso. Io sono qui con te, sempre" ha detto Imma. "Michelino ha bisogno di una nonna e di una zia" ha detto Paola. Dopotutto, Paola ed Imma se non dal sangue sono comunque accomunate da una storia comune. Entrambe sono state costrette a portare avanti una gravidanza da sole.