TV e Spettacolo

Gerry Scotti: “Vorrei che la leucemia fosse sconfitta”

"Vorrei annunciare la sconfitta della leucemia”: il desiderio intimo e straziante di Gerry Scotti, intervistato per il suo ritorno a Striscia.
Gerry Scotti commosso non trattiene le lacrime

Alla vigilia del suo ritorno come conduttore di Striscia La Notizia, Gerry Scotti rivela un suo intimo e straziante desiderio sulla leucemia: Vorrei che fosse sconfitta, e vorrei annunciarlo al pubblico”.

L’impegno del conduttore nella lotta contro le malattie gravi

In un’intervista rilasciata al settimanale Nuovo, Gerry Scotti, conduttore amatissimo dagli italiani, ha confessato di avere molto a cuore la lotta contro la leucemia, una delle malattie più invalidanti al mondo, e di sentirsi in dovere di aiutare chi soffre a causa di gravi malattie.

Nonostante una carriera di successo, tanti show condotti e l’affetto del suo pubblico, il presentatore mette il benessere e la salute dell’umanità al primo posto, agendo in prima linea contro le malattie e la sofferenza. Da più di 25 anni, infatti, è un sostenitore dell’AIL, l’Associazione Italiana contro le Leucemie-linfomi e mieloma Onlus.

Il conduttore Gerry Scotti commosso piange durante un programma televisivo
Il conduttore di Chi Vuol Essere Milionario si commuove in televisione

Nella sua vita vorrebbe annunciare la sconfitta della leucemia

Un desiderio commovente, quello del celebre conduttore, che nella sua vita vorrebbe poter dire al pubblico che la leucemia non fa più paura.

“Mi piacerebbe annunciare che una brutta malattia come la leucemia è stata sconfitta”, ha dichiarato Gerry Scotti nella sua intervista. “Io supporto l’AIL da oltre venticinque anni e credo che, tra tutti i miei colleghi, quelli che hanno il buon senso di capire che siamo dei miracolati devono darsi da fare per fare del bene.

Il ritorno della coppia Scotti-Hunziker a Striscia

Gerry Scotti e Michelle Hunziker tornano a condurre Striscia la Notizia su Canale 5
La coppia Gerry ScottiMichelle Hunziker di nuovo dietro al bancone di Striscia la Notizia

Gerry Scotti ha iniziato lunedì 15 aprile la sua nuova esperienza televisiva, tornando a condurre il tg satirico prodotto da Antonio Ricci su Canale 5, insieme all’amica e collega Michelle Hunziker.

Scotti si è detto lusingato ed entusiasta per l’invito, e ha confessato: “Non ho potuto dire di no ad Antonio Ricci”. Il duo Scotti-Hunziker, già protagonista di diversi episodi della trasmissione nel 2016, 2017 e 2018, è stata scelta per la 31esima edizione di Striscia: “È una compagna di viaggio meravigliosa. Io lei siamo una delle coppie più affiatate della tv. È gentile e disponibile: sembra una compagna di scuola, una con cui potrei aver fatto il militare!

E non rompe mai le scatole”.

Potrebbe interessarti