primo piano di emanuela saccardi

Era il 23 aprile l’ultima volta che si hanno avuto notizie di Emanuela Saccardi, la commessa di 47 anni svanita nel nulla a Piacenza, precisamente a San Giorgio. Un mistero che si infittisce: dopo il ritrovamento della sua Toyota, emerge ora un video, come informa il Giornale di Lodi, che potrebbe aver ripreso il momento in cui la donna si è allontanata.

Scomparsa Emanuela Saccardi

Né marito, né figlia, né parenti: nessuno viene a capo di cosa possa essere accaduto ad Emanuela Saccardi, la 47enne commessa a Il Gigante di San Nicolò, in provincia di Piacenza.

Gli investigatori non sono tuttora riusciti a capire se la donna – scomparsa lo scorso 23 aprile – si sia allontanata volontariamente o se dietro la sua scomparsa si agitino dei moventi precisi di diversa natura.

Il ritrovamento della Toyota

Già nelle ore successive alla sua scomparsa, i carabinieri avevano ritrovato la sua auto, una Toyota, in una zona del tutto estranea però alla donna, un luogo da lei molto poco frequentato. Quella mattina del 23 aprile infatti, la donna era uscita come sempre intorno alle 7 del mattino in macchina, diretta verso il luogo di lavoro ma lì non ci è mai arrivata e i primi ad accorgersi di ciò sono stati proprio i colleghi.

All’interno della sua auto, abbandonata in una zona insolita per gli interessi della donna, sono stati rinvenuti diversi suoi effetti personali ma non il cellulare e nemmeno un ombrello. Quest’ultimo, un elemento fondamentale alla luce del video che è venuto a galla in queste ore.

Il video: potrebbe essere lei?

Esiste infatti un filmato che riprende una donna, quella mattina, impugnante un ombrello e intenta ad attraversare a piedi il ponte sul fiume Po, vicino a Piazza Milano a Piacenza.

Un dettaglio che coincide e che fa presumere agli investigatori che quella donna possa essere proprio Emanuela Saccardi intenta ad allontanarsi a piedi verso però una destinazione sconosciuta. Rinnoviamo l’appello rivolto a chiunque possa vederla e incontrarla: la donna, alta circa 1,74 m, ha capelli ed occhi castani e al momento della scomparsa indossava un giubbotto felpato grigio, blue jeans e stivaletti in pelle beige.