chiofalo-francesco

Sono ormai passati mesi dallintervento di rimozione di un tumore, e ora Francesco Chiofalo è tornato a parlare, su richiesta dei fan, delle sue condizioni di salute dopo l’operazione.

Le condizioni di salute

Tutto comincia con la domanda di un fan, desideroso di sapere come andassero le cose dopo l’operazione al cervello di qualche mese fa. Chiofalo ha risposto come sempre apertamente, scendendo nei dettagli: “Ripreso del tutto no. Diciamo che ho smesso di raccontare bene le cose sui social perché sono stato accusato più volte solo perché ho raccontato la verità sulla mia condizione di salute“, spiega per iniziare l’ex tentatore.”Purtroppo ho perso completamente la sensibilità alla gamba destra.

Mi ci si potrebbe spegnere una sigaretta sopra e io non me ne accorgerei. Non ho più la percezione del pavimento sotto al piede. Non posso più guidare la macchina, ho messo i comandi al volante. Non posso neanche più guidare la moto. Poi la vista purtroppo continua a calare vertiginosamente. Dopo l’operazione ho dovuto cambiare le lenti agli occhiali quattro volte. A breve dovrò fare un intervento al laser“, spiega.

Il quadro dipinto da Chiofalo ha molto colpito i fan e non solo, che per mesi hanno seguito passo passo le vicende dell’ex tentatore.

Francesco ha trovato l’amore

Mentre Francesco lotta per la sua salute, al suo fianco c’è un nuovo amore.
La dolce metà è Antonella Fiordelisi, e “Lenticchio“, come lo conoscono i fan, ha parlato di lei in una recente intervista aUomini & Donne Magazine: Nel periodo in cui sono stato male, lei è stata una delle persone che più mi è stata vicina. Non ho capito subito che da parte sua ci fosse interesse.

Non pensavo che una come lei potesse guardare uno come me, soprattutto essendo circondata di bei ragazzi e calciatori“. Poi tra i due è scoppiato l’amore. “Da quando è entrata nella mia vita è riuscita a restituirmi un po’ di quella spensieratezza che, dopo il periodo della malattia, avevo perso. Lei mi fa ridere, mi mette di buon umore, mi trasmette tutta la sua energia, mi tranquillizza e mi toglie tutti i brutti pensieri. Il nostro è un bell’inizio, anche se ogni tanto litighiamo per la gelosia.

Essendo molto protettivo, non è facile stare insieme a una persona così esposta sui social. Per il momento cerchiamo di vederci il più possibile, ma c’è l’intenzione di provare a vivere insieme verso fine primavera” aveva spiegato Chiofalo.