Rafael il ballerino che ha conquistato un posto nella finale di Amici

Tra i quattro finalisti di Amici 18 c’è anche Rafael Quenedit Castro. Il ballerino della squadra bianca, che si è distinto per il suo talento, è originario di L’Avana, Cuba. Insieme a Giordana Angi, Alberto Urso e Vincenzo Di Primo, si esibirà sabato 25 maggio nella finale del talent show. 

Ballerino precoce

Rafael Quenedit Castro è nato a Cuba, nella capitale L’Avana, nel 1997. Ha iniziato il suo percorso da ballerino all’età di 8 anni. Ballando, inizialmente, al Talleres de Ballet de L’Avana. Dopo due anni è entrato a far parte della scuola nazionale di balletto di Cuba. Ispirandosi al fratello maggiore di 33 anni, anch’egli ballerino, ne ha seguito le orme. Ha lavorato duramente per diventare un professionista, buttandosi a capofitto nella danza classica. Nel corso dei suoi studi si è avvicinato anche alla danza moderna e a quella neoclassica. Adesso, che ha 22 anni, i suoi sacrifici sono stati ripagati. Rafael, infatti come si legge su Novella 2000, è stato il primo ballerino del balletto nazionale di Cuba, diretto da Alicia Alonso. 

Rafael durante uno dei suoi allenamenti. Immagine: Rafael Quenedit Castro/Instagram
Rafael durante uno dei suoi allenamenti. Immagine: Rafael Quenedit Castro/Instagram

La famiglia di Rafael Quenedit Castro

Rafael è molto legato alla propria famiglia. I genitori l’hanno sempre spronato a seguire la sua passione. Il suo talento l’ha portato anche a vincere la medaglia d’oro al ballo di Cape Town. Oltre che con il padre e la madre, Rafael ha un legame molto intenso con il fratello maggiore, ballerino dello Houston Ballet. All’interno della scuola ha sempre manifestato la nostalgia della sua fidanzata, Maureen, dicendo più volte quanto sentisse la sua mancanza. I suoi cari hanno contribuito alla scelta di accettare la proposta di partecipare a questa edizione di Amici

Il primo finalista del serale di Amici 18, Rafael Quenedit Castro. Immagine: Rafael Quenedit Castro/Facebook
Il primo finalista del serale di Amici 18, Rafael Quenedit Castro. Immagine: Rafael Quenedit Castro/Facebook

Come è approdato ad Amici?

Rafael si è sempre definito un ragazzo timido e introverso, ma dentro la scuola ha fatto strada. La sua bravura e la sua modestia hanno superato i limiti linguistici (non parla molto bene in italiano e ha sempre il traduttore simultaneo), facendogli conquistare un posto nel cuore dei professori. È approdato ad Amici 18 su richiesta della maestra Alessandra Celentano, la quale, a gennaio, lo ha presentato agli allievi della scuola. Sin da subito è stato apprezzato anche dai compagni; anche se Marco e Mowgly hanno ritenuto e detto di avere migliori capacità. In ogni caso, Rafael ha vinto la sfida contro Mimmi, entrando ufficialmente a far parte dei partecipanti al talent. E, nella puntata del 2 febbraio Maria De Filippi gli ha consegnato la felpa verde che garantisce l’accesso al serale. 

I finalisti: Giordana Angi, Alberto Urso, Rafael Quenedit Castro e Vincenzo Di Primo. Immagine: Rafael Quenedit Castro/Facebook
I finalisti: Giordana Angi, Alberto Urso, Rafael Quenedit Castro e Vincenzo Di Primo. Immagine: Rafael Quenedit Castro/Facebook

Amici non è il primo talent show al quale il ballerino ha partecipato, ma di sicuro è stato un bel trampolino di lancio. E anche se non dovesse essere lui il vincitore sabato prossimo, il suo talento, già noto anche fuori dal mondo televisivo, sarà sicuramente premiato.