paolo tenna

Dramma a Roma dove stamattina Paolo Tenna, amministratore delegato di Piemonte Film Commission, è morto precipitando dalla finestra del suo hotel in via Vittorio Emanuele Orlando. Il suo corpo è stato trovato in piazza San Bernardo, alle 6 di questa mattina.

Non è chiara la dinamica della morte

Paolo Tenna aveva 47 anni: indagini preliminari sul corpo mostrano l’assenza di ferite da colluttazione (analisi più approfondite daranno conferma di tale tesi). Non c’è però al momento una tesi predominante sulla dinamica della morte: non si esclude nessuna pista, compresa quella del suicidio volontario.

Una lunga carriera

Tenna era a Roma per partecipare Consiglio di amministrazione di Cinecittà. Nella sua lunga carriera l’imprenditore, residente a Torino, ha lavorato a lungo con Ricky Tognazzi e Simona Izzo, con i quali aveva fondato Top Time. Era nel Cda di Film Commission Torino Piemonte dal 2013.

Il dolore di amici e colleghi

A poche ore dall’accaduto sono molti coloro che si sono espressi con sofferenza per l’accaduto. Francesca Leon, assessore alla cultura torinese, ha dichiarato. “L’improvvisa scomparsa di Paolo Tenna ci lascia sgomenti. Un uomo dinamico, positivo, che ha fatto moltissimo per lo sviluppo del sistema cinema nella nostra città.

Un apporto importante il suo, ribadito anche nell’ultimo consiglio di Film commission. Ci stringiamo alla sua famiglia e a tutti coloro che hanno lavorato con lui e avuto modo di conoscerlo e volergli bene”.

(Immagine in alto: fonte Ansa)