laura-chiatti attacchi di panico ritorno

Laura Chiatti è bella, ha una carriera, un marito invidiato da mezza Italia, due figli che ama, un seguito sui social piuttosto importante. Una che dalla vita non avrebbe nulla da chiedere, un’attrice che molti potrebbero definire dalla vita perfetta. Eppure, Laura Chiatti si trova, da tempo,  a fare i conti con un problema che non sembra abbandonarla.

Il ritorno degli attacchi di panico

La Chiatti ha infatti dichiarato di soffrire da tempo di attacchi di panico. Una condizione che accomuna milioni di italiani e che non sempre pone le sue radici su una vita precaria o poco soffisfacente. A Vanity Fair ha dichiarato: “Anni fa ho sofferto di attacchi di panico, ero guarita e adesso sono tornati. È sbagliato pensare di potercela fare sempre senza farsi aiutare, un errore in cui noi donne cadiamo spesso. Lavoriamo, ci occupiamo della casa, della famiglia: un sovraccarico di responsabilità che può schiantarti fisicamente. I bambini danno tanto e tolgono tanto”. D’altronde la Chiatti proviene da un periodo piuttosto impegnativo. Il marito Marco Bocci ricoverato per herpes cerebrale, la madre che è stata male, la perdita avvertita dal marito. “L’anno scorso sia Marco sia mia madre sono stati molto male, adesso è tutto risolto, ma qualcosa si è comunque rotto: l’utopia per cui le cose brutte non accadono mai a te. Crescere, forse, vuol dire questo: non avere più nessuno che ti possa giurare che andrà tutto bene”.

Chiatti attacchi di panico
Laura Chiatti intervista

La forza nei figli

Di fronte a momenti così debilitanti, la Chiatti ha trovato la forza nei suoi figli. “Di fronte a loro – ha detto l’attrice –  anche nei momenti più duri, ho sempre mantenuto il sorriso e tenuto a bada l’ansia che mi tiene compagnia ogni giorno”. La maternità ha trasformato l’attrice che ha anche dichiarato di volersi prendere una pausa dal lavoro per poter seguire meglio la loro crescita. “Quando metti al mondo un figlio capisci per la prima volta che cos’è l’amore. Pensi: ah, ma allora è questo che aspettavo da sempre. Passiamo anni a cercare l’uomo o la donna della vita, non sapendo che solo un figlio ti porterà quell’amore che ti stacca la pelle. Ma il prezzo, ed è questo che tolgono, è che tu passi totalmente in secondo piano. Tu, i tuoi bisogni, il tuo lavoro”.

Laura Chiatti e Marco Bocci sposati
Laura Chiatti e il marito Marco Bocci