Eliana e Pamela

Il Prati-Gate ha avuto una portata sociale e culturale storica, quasi come uno show e in un tempo davvero brevissimo. Il caso, che ha visto coinvolte, oltre che Pamela, a cui i legali hanno consigliato di non parlare più di Mark Caltagirone, anche le manager Michelazzo e Perricciolo, potrebbe presto diventare un libro, se non addirittura un film.

È proprio una delle due donne di Aicos ad annunciarlo, Eliana, lei stessa vittima di una truffa online, “adescata” dal fasullo Simone Coppi vuole raccontare la sua storia personale, con tutti i retroscena del caso mediatico più esplosivo di tutti i tempi.

La Michelazzo autrice

Una storia tanto incredibile quanto reale e attuale quella dei Prati-Gate, che Eliana Michelazzo è pronta a svelare in un libro. L’annuncio arriva nel corso dell’evento Miss Sorriso Lazio, un evento legato a Miss Italia, dove Eliana ha rivestito il ruolo di giurata. 

Qui la manager ha dichiarato: “Si è parlato di truffa e ci sono delle vittime. Ora sono in progetto un libro e un film“. Il primo sembra essere in fase di stesura, il secondo ancora un’idea. “Il libro lo stanno scrivendo e il film è in progetto“.

Come lei ci sono tante vittime

Ascoltando le parole di Eliana si percepisce una certa volontà a voler mettere in guardia persone che potrebbe trovarsi nella situazione in cui lei stessa e Pamela Prati si sono ritrovate nel corso di tutta questa faccenda.

Ci sono tantissime persone che hanno subito quello che ho subito io. Ci sono tante persone che sui social si innamorano e aspettano di incontrare la persona che ama. C’è gente che aspetta 20 anni e manda soldi alla persona amata. Anche io ci sono passata, ho dato anche io dei soldi a mio marito e alla famiglia virtuale. Se non ci sei dentro non puoi capire“.

Dunque se credevamo che il caso Prati fosse ormai chiuso ci sbagliavamo di grosso, con queste ultime notizie potremmo essere solo all’inizio.