paola caruso al mare sdraiata con in braccio michelino

Sono forti e velenose le parole di Paola Caruso che denunciano la condotta del padre di suo figlio, fin da subito ostile nei suoi confronti già dal tempo del test di gravidanza. Ora che il piccolo Michelino cresce attorniato dall’amore di una madre particolarmente presente e affettuosa, la Caruso rincara la dose contro il padre, l’ex fidanzato Francesco Caserta.

Paola Caruso all’attacco di Francesco Caserta

C’è indubbiamente rancore e risentimento nelle parole di Paola Caruso, felicissima di poter crescere il suo piccolo Michelino che di recente ha compiuto 4 mesi e che si sta godendo le prime vacanze al mare della sua vita.

Tuttavia, per quanto la sua vita prosegua insieme al figlio tra amore e gioia, permane l’ostilità nei confronti del padre del bimbo, Francesco Caserta, che l’aveva respinta prima ancora che il bimbo venisse al mondo.

Le accuse contro suocera e cognata

La denuncia di Paola Caruso risuona come un invito nei confronti di Caserta che si sta perdendo gli anni più belli di suo figlio, momenti che non torneranno più indietro. In realtà, secondo quanto visto dagli occhi aguzzi degli scrutatori di Instagram, Paola Caruso ne avrebbe da dire un po’ su tutti, in particolar modo anche contro la suocera contro la quale avrebbe così chiosato pubblicamente: “Proprio per colpa della nonna paterna mio figlio non ha un padre, che schifo.

Certe cose non si possono recuperare, un dolore così profondo non si sanerà mai“.

Lo schifo più assoluto

Parole che vengono rafforzate ancor più di volta in volta dalle risposte che la Caruso rilascia a chi le commenta di volta in volta gli scatti insieme al figlio.

Quanto penso che c’è un padre, una nonna, una zia che non ama questo angioletto – le scrive un utente – Per la cattiveria che hanno dentro sangue del loro sangue come si fa, è inconcepibile solo schifo per certi esemplari. Un bacio a te e al piccolino“.

Un commento pesante avvallato dalla Caruso, che risponde: “Hai perfettamente centrato il segno, lo schifo più assoluto“. “A quella specie di uomo che è il papà solo biologico di Michelino dico solo di farsi un esame di coscienza e di non far crescere un bimbo senza padre e di rinsavire che sicuramente sarà soggiogato da altre persone“, le scrive un’altra fan alla quale la Caruso puntualizza: “Madre e sorella“.

Indispettita, parola di risentimento

Ma così, si potrebbe andare avanti all’infinito documentando tutto il risentimento della Caruso che non mette becco nemmeno quando le parole diventano pericolose. “Il papà se cos’ si può chiamare, deve fare quello che dice quella strega della madre che *** la fulmini, scusate ma con certa gente bisogna essere maleducati – scrive, in preda all’ira, un utente – Meno male che c’è questa splendida mamma di nome Paola che lo copre di amore e adesso pure nonne e due zii, l’amore regna“.

Nemmeno di fronte ad un commento così personale e feroce, la Caruso indietreggia: “Anzi, sei stato anche troppo educato nei confronti di quella“.

*immagine in alto: Paola Caruso. Fonte/Instagram Paola Caruso (dimensioni modificate)