sottile salvo

Dopo 15 anni di matrimonio Salvo Sottile e Sarah Varetto hanno deciso di separarsi. La coppia del giornalismo italiano, giunto al capolinea, avrebbe preso la decisione di comune accordo.

A riguardo non ci sono ancora comunicazioni ufficiali, come è accaduto nel caso recentissimo caso di Eros Ramazzotti e Marica Pellegrinelli. Tuttavia la notizia sta rimbalzando sul web e sui social.

Lo scoop

A lanciare lo scoop sul divorzio di Sottile e della Varetto è il sito Dagospia, che difficilmente sbaglia un colpo, basta ricordare la recente bomba sulle nozze segretissime di Tiziano Ferro. Il giornale diretto da Roberto D’Agostino avrebbe parlato di decisione dolorosa, ma estremamente consapevole.

Prima colleghi, poi compagni, infine consorti, il conduttore e la giornalista ex direttrice di SkyTg24 sono sposati dal 2004, conosciuti proprio tra i corridoi degli studi Sky. Dal loro matrimonio sono nati 2 figli: Giuseppe di 15 e Maya di 9 anni. Stando a quanto riporta Dagospia, non solo il divorzio è consenziente, ma tra i 2 persisterebbe un forte affetto e un grande sentimento d’amicizia.

In attesa di conferme

Al momento la notizia mantiene lo status dei rumors, dal momento che nessuno dei due ha smentito o confermato la cosa. La coppia in realtà, nonostante spesso sotto i riflettori per lavoro, si è sempre tenuta a debita distanza dalle luci del gossip.

Qualche tempo fa, nel suo libro Donne d’Italia. Da Cleopatra a Maria Elena Boschi storia del potere femminile Bruno Vespa descriveva la coppia così: ” A vederli insieme, Sarah Varetto e suo marito Salvo Sottile sembrano agli antipodi: lei torinese (1972) chiarissima, lui siciliano scurissimo. Lei sorridente in video, lui privo di emozioni nel raccontare gli ammazzamenti più truci. In realtà, è più tosta lei di lui“. Una coppia che non ha mai mostrato segni di cedimento, almeno fino ad ora.

L’ultima parola però sta a loro: tutti sono in attesa di un annuncio ufficiale.