barbara d'urso guida un pulmino

A ridosso della pubblicazione del promo per la futura edizione di Domenica Live, e soprattutto all’indomani dall’ufficiale conferma che ancora una volta ci sarà Barbara d’Urso al timone, si sollevano piccoli focolari, polemiche disparate rivolte proprio alla d’Urso. Mentre in tanti commentano la genialità del promo, un video esilarante, qualcuno si sofferma sui dettagli e si fa presto a provocare un’ondata di critiche.

Confermata Barbara d’Urso a Domenica Live

L’attesa notizia è stata ufficialmente comunicata ieri e proprio dalla diretta interessata, Barbara d’Urso. Dopo uno scompenso iniziale e qualche traballamento, la regina dei record di Mediaset ha accettato l’ennesimo impegno in agenda, confermandosi al timone anche di Domenica Live oltre a quello di Live – Non è la d’Urso e di Pomeriggio Cinque.

Come ogni anno, la d’Urso non si risparmia e non manca di trattenere col fiato sospeso i suoi spettatori che la seguono anche d’estate, in cerca di indizi sul futuro.

Il promo di Domenica Live a bordo di un bus

Giusto nella giornata di martedì sui canali social della conduttrice Mediaset ha fatto capolino il video, il promo della prossima edizione di Domenica Live.

Se l’anno precedente sulle note di Alvaro Soler, la d’Urso-hostess annunciava l’arrivo del programma a bordo di un aereo, quest’anno la d’Urso è scesa con i piedi per terra e sulle note di Daddy Yankee ha voluto dar lieta notizia ai suoi fan guidando questa volta un bus.

Sepolta dalle critiche

A seguito del promo è giunto poi, sempre sulla pagina Instagram della conduttrice, un secondo video, un “dietro le scene”. “Ecco quello che è successo dietro le quinte del promo di Domenica Live.

Nonostante i 15 anni senza guidare, è andato tutto bene no?“, scrive ridendo la d’Urso ma qualcuno, a fronte di queste parole, più che sorriderne ha voluto montar sù un’accesa polemica. Qualcuno subito la redarguisce: “E certo, come tutte le dive, non guida più da quando ha l’autista personale… Le dive però, che c’entra lei?“. “Non guidi da 15 anni… ma ora si? – la riprende un altro utente – Non prendi l’aereo perché hai paura ma a Cuba ci sei andata… quante altre palle salteranno fuori? Nasconditi che è meglio“.

E ancora: “Bella la vita con l’autista? Ma sii un po’ più umile dai“.