Spettacolo

È finita tra Kikò Nalli e Ambra Lombardo: la reazione di Tina

Fine della storia per Kikò Nalli e Ambra Lombardo, a 5 mesi dall'inizio della loro relazione nel reality Grande Fratello.
Ambra Lombardo, Kiko e Tina Cipollari

Sono bastati pochi mesi perché il sogno di un grande amore si infrangesse contro i muri (tosti) della realtà. E da quella bolla ‘perfetta’ in cui è nato, il rapporto di Kikò Nalli e Ambra Lombardo sembra aver subito i prepotenti colpi della vita vera. La love story, iniziata ad aprile, sarebbe già finita. Nata in seno alla loro esperienza nella casa del Grande Fratello, a detta di molti era un fiore sbocciato sotto i migliori auspici (oltre che sotto un fitta rete di riflettori). Baci e sguardi complici, certo, ma anche l’ombra del giudizio di Tina Cipollari a fare da ‘spada di Damocle’ sulla liaison.

E oggi, con il senno di poi, la sua cautela nel dispensare entusiasmo per la nuova vita del suo ex suona quasi premonitrice.

Kikò e Ambra Lombardo si sono lasciati

Di crisi si parlava da giorni, e lo spettro della rottura è diventato certezza: è finita tra Kikò Nalli e Ambra Lombardo, e a 5 mesi dall’alba del loro idillio non ci sarebbero margini per una ripresa.

La notizia ha un retrogusto clamoroso e trabocca sui social, quasi a stordire i fan della (ex) coppia che iniziavano a crederci davvero. Invece no, tra gli ex gieffini l’equilibrio si è rotto e non resta che raccogliere i cocci delle vane aspettative e ripartire da zero.

Navigando a vista, forse, ma in solitaria.

Le parole dei due ex gieffini

Ad alzare il sipario sulla frattura è stata Ambra Lombardo, eletta a icona sexy della scorsa edizione del Grande Fratello e, per alcuni, degna erede della Vamp al fianco dell’hairstylist.

Invece sarebbe tutto diverso, e lei stessa, per prima, avrebbe sofferto del peso di una famiglia – quella di Kikò – in cui l’ultima parola sembra spettare ai parenti. Se non addirittura alla ex consorte. Ma nessuno dei due ha voluto dare ulteriori informazioni sulle ultime evoluzioni del loro rapporto.

In questi tre mesi ho raggiunto più io lui a Roma che viceversa, ogni volta però a Roma non eravamo mai soli”, ha dichiarato l’ex gieffina a Nuovo Tv, aggiungendo di non sentirsi libera perché “c’era sempre la sua famiglia, c’erano altre priorità, come è normale che sia“.

Dall’altra parte c’è Kikò, che su Instagram ha parlato della situazione senza svelare troppo: “Ci sono dei momenti in cui non è che non vuoi parlare o non vuoi rispondere, ma devi riflettere, rispettare e devi essere rispettato.

Questo è un momento in cui ho voglia di parlare, ho voglia solo di riflettere, capire ho voglia di tirare le somme di tante cose.

Ah, dimenticavo, sono serenissimo!

Tina Cipollari resta a guardare

La reazione di Tina Cipollari ha colto di sorpresa quanti immaginavano un sonoro “Te l’avevo detto“, che pure resta intuibile tra le pieghe del suo silenzio. Nessun commento della famosa opinionista, che se ne sta a guardare la disfatta di un amore per lei claudicante fin dal principio.

La ‘benedizione’ della regina di Uomini e Donne era arrivata, tiepida e quasi evanescente, all’indomani dell’ufficializzazione della storia con uno stringato “Fosse la volta buona” lanciato su Instagram.

Quella cautela, secondo i suoi follower, sapeva di lungimiranza oltre che di elegante dribbling all’invadenza. E sono in molti, oggi, a dirle: “Avevi ragione“.

Potrebbe interessarti