vigili_del_fuoco

Dramma nei pressi di Solopaca, nel Beneventano: una donna di 34 anni avrebbe lanciato il proprio figlio di 4 mesi giù per una scarpata, lungo la statale Telesina.

Era andata via di casa con il piccolo

È ancora tutta da stabilire la dinamica che avrebbe portato la giovane a uccidere il figlio nato da pochi mesi in modo così cruento. Da quanto finora viene riportato dalle fonti, la ragazza avrebbe avuto una brutta lite con il compagno della serata di ieri, dopo la quale si sarebbe allontanata da casa. L’uomo aveva fatto immediatamente denuncia di allontanamento.

Oggi, in mattinata, la donna -che viaggiava in macchina con il figlio in auto- sarebbe andata a schiantarsi contro il guard rail.

A quel punto sarebbe uscita dall’abitacolo con il bambino in braccio, per poi gettarlo nel vuoto.

La donna adesso si trova in ospedale, dove è guardata a vista dalle forze dell’ordine. Sul caso stanno indagando i carabinieri di Solopaca, in collaborazione con il nucleo operativo Cerreto Sannita.