claudio lippi elisa isoardi

Gli appassionati di La Prova del Cuoco devono essere rimasti abbastanza spaesati di fronte all’introduzione dell’ultima puntata del cooking-show. Lo scorso venerdì 13 settembre, infatti, a presentare il programma durante l’anteprima non è stata la solita padrona di casa Elisa Isoardi, bensì Claudio Lippi.

Tante le domande che sono sorte nel corso della trasmissione. Come mai non è stata Elisa a fare gli onori di casa venerdì? Che Lippi si stia ritagliando sempre più spazio all’interno del programma? Cosa dobbiamo aspettarci in futuro?

Cosa è accaduto venerdì?

Come di consueto, poco prima del termine del talk condotto da Eleonora Daniele, Storie Italiane, è andata in onda l’anteprima della punta di La Prova del Cuoco, che di lì a poco sarebbe stata trasmessa su Rai 1.

Fin qui tutto normale, solo che a salutare gli amici da casa del cooking-show e a presentare le squadre sfidanti della giornata quel giorno non è stata Elisa Isoardi, ma Claudio Lippi.

Si crede che la Isoardi fosse ancora nei camerini, che probabilmente sia stata trattenuta da un imprevisto. Fatto sta che poco dopo, a giochi fatti, la conduttrice è entrata in studio esclamando: “Mi stavi chiamando?“. A quel punto Lippi avrebbe risposto: “Si, ho fatto l’anteprima al posto tuo…”.

Infine Elisa ha affermato: “Ma sei stato bravissimo!“.

Lippi alla Prova del Cuoco

Dopo 18 anni di uniformità e continuità di La Prova del Cuoco, nel 2018 il cooking-show più amato di Italia è passato dalla storica conduzione di Antonella Clerici, a quella di Elisa Isoardi. Un passaggio di testimone non facile nella sua parentesi iniziale, ma che tirando le somme a fine anno è riuscito comunque a dare i suoi risultati.

Quest’anno, dopo appena una stagione di conduzione, il format ha subito un’altra novità radicale: l’arrivo di Claudio Lippi come presenza fissa in studio. A quanto pare però il Lippi si sta guadagnando sempre più spazio all’interno del programma e da conduttore.

Dopo la presentazione dell’anteprima, che fino ad oggi non ha mai fatto nessuno se non la Isoardi, che sia pronto a passare dal ruolo di spalla a quello di conduttore?