Spettacolo

Fedez si accende contro i critici che hanno stroncato Chiara Ferragni

Il film di Chiara Ferragni ha incassato 1,6 milioni di euro in tre giorni, ma viene stroncato dai critici cinematografici: la replica durissima di Fedez
ferragnez

Soltanto tre giorni in sala, per un successo al botteghino senza precedenti: il film documentario sulla vita di Chiara Ferragni, celebre imprenditrice ed influencer, ha registrato 160mila presenze nelle sale cinematografiche. Ed è il film evento con il più alto numero di incassi al box office: Chiara ha oltrepassato un altro muro, battendo l’ennesimo record. Si può parlare a tutti gli effetti di un successo di pubblico, ma non si può dire lo stesso per la critica. La pellicola è stata stroncata dai critici cinematografici, contro i quali reagisce il marito Fedez esponendo il suo punto di vista attraverso i social.

Evento cinematografico

Chiara Ferragni – Unposted è il titolo del documentario di stampo biografico diretto dalla regista Elisa Amoruso. La pellicola racconta della nascita e dell’ascesa di Chiara Ferragni come influencer, e delle scelte che l’hanno portata a costruire uno degli imperi mediatici più grandi al mondo. Una prima parte del film è incentrata sul passato e sulla famiglia di Chiara (e, in particolare, sul rapporto con la madre), mentre in un secondo momento si può vedere Chiara in età adulta. Non poteva mancare nel lungometraggio il compagno, Federico Leonardo Lucia, in arte Fedez.

Proprio quest’ultimo replica alla disapprovazione degli addetti ai lavori: “Il documentario è stato stroncato dalla maggior parte della critica, cosa che ci aspettavamo e su cui non voglio sindacare, perché ognuno può dire quello che vuole”.

La risposta di Fedez

Prosegue indispettito il rapper di Milano, raccontandosi attraverso una serie di brevi stories, pubblicate sul canale ufficiale Instagram: “Però, il fatto che il documentario sia andato così bene, cosa insegna? Che al giorno d’oggi la critica parla a sé stessa e per sé stessa. Che è un modo carino per dire che non contate più un c****.

Il film rappresenta, effettivamente, un traguardo al box office, avendo incassato in soli 3 giorni di proiezione oltre 1,6 milioni di euro.

Potrebbe interessarti