Spettacolo

Laura Pausini riabilita il suo profilo Instagram dopo la grave violazione

La cantante lo annuncia personalmente attraverso un post, dopo essersi riappropriata delle credenziali per riuscire ad accedere al suo account

I fan e i follower di Laura Pausini avranno sicuramente notato qualcosa di strano sul profilo Instagram della cantante ieri. Ebbene, ieri il suo account è stato violato.

Chi la segue ha rischiato di finire su siti poco raccomandabili. Per questo Laura si è vista costretta a rivolgersi ad uno staff di tecnici che la aiutassero ad riappropriarsi del suo account. Ripristinata la sicurezza, la Pausini è tornata visibile oggi e ha reso nota la cosa a follower e fan con un post.

Cosa è accaduto di preciso?

Abili hacker sono riusciti a prendere il controllo dell’account Instagram ufficiale di Laura Pausini.

Gli imbroglioni, fingendosi la cantante, hanno promesso di mettere in palio e regalare alcuni articoli tecnologici, come smartphone o notebook.

L’offerta ovviamente avveniva tramite post e stories ingannevoli, che riconducevano a link truffaldini che minacciano la sicurezza degli utenti.

Si tratta di contenuti che sono rimasti online per diverse ore. Purtroppo, come molti già sapranno, non è la prima volta che l’artista viene presa di mira dagli hacker.

Il messaggio di Laura

Infine, la Pausini è tornata a gestire di nuovo il suo profilo ufficiale e lo ha comunicato anche ai suoi follower.

Potrebbe interessarti