giancarlo magalli e adriana volpe

È stato ospite nel salotto di Caterina Balivo, Giancarlo Magalli, storico conduttore di I Fatti Vostri. A Vieni Da Me, Magalli ha parlato dei suoi esordi da animatore, della sua carriera, ma non ha mancato di fare riferimenti a quelle volte in cui non si è trovato bene con i colleghi.

Lui dice che delle tante persone con cui ha collaborato, solo con una ha avuto seri problemi. Non ne fa il nome, ma non è difficile, conoscendo i loro trascorsi, pensare che si tratti Adriana Volpe. Dopo tutto è tornato a parlarne di recente anche a Verissimo.

Dagli esordi alla fama

Giancarlo Magalli ha cominciato col raccontare alla Balivo i suoi primi passi nel mondo dello spettacolo. “Mi sono inventato un mestiere che mi è servito“. E naturalmente non è mancata qualche allusione ai risvolti da latin lover di questo mestiere. “Poi gli animatori avevano un certo fascino ed io che, all’epoca pesavo 30 kg in meno, mi fidanzavo ogni giorno“.

Infine è arrivata la fama, quella da conduttore. E in tv ne ha conosciute di donne, ma più che sviluppare con loro un rapporto sentimentale ne coltivava uno di tipo professionale.

Gli screzi con la Volpe

Non con tutte le donne con cui ha diviso lo schermo, però, è riuscito a trovare una forte sintonia. Con una in particolare è sempre stata guerra, si tratta di Adriana Volpe.

Se con tante donne sono andato d’accordo e con una no…” ha detto Magalli. “Avrei dovuto litigare con tutte e invece non è successo. Se provi ad aprire la porta di casa con le chiavi del garage, non funziona. Non è colpa della chiave e non è colpa della serratura.

Succede, non è colpa di nessuno” afferma con tono molto diplomatico. “Io l’ho capito quasi subito e ho pazientato 8 anni, non sono pochi. Lavorare 8 anni con una persona con cui non si è in sintonia non è facile. Anche per lei eh…“. Insomma, anche se non fa il suo nome, l’allusione alla Volpe palese.